Nel paese alessandrino di Quattordio, sede del Torneo Mamma Cairo, presso la Sala dei Maestri, si è presentata l’affiliazione della Torino Academy con la società dei comuni di Quattordio e Solero

Un momento importante si è tenuto ieri sera a Quattordio, in provincia di Alessandria. Un altro passo è stato infatti compiuto dalla Torino Academy, realtà sempre più crescente grazie al certosino lavoro di Teodoro Coppola. Nella sala dei Maestri gremita di persone, si è infatti ufficializzato l’accordo tra l’Accademy granata e l’Olimpia Quattordio-Solero, che conta circa 80 giovani tesserati. “Il nostro progetto” ha dichiarato Coppola, “continua. Abbiamo superato le 55 società iscritte, molte hanno rinnovato e seguiranno ulteriori incontri con genitori e staff della società per illustrare tutti i progetti che l’Academy porta avanti“. La serata, presentata dallo speaker del Torino Stefano Venneri, ha visto anche un ricordo di don Aldo Rabino, sempre attento alle realtà calcistiche giovanili. Si è inoltre sottolineata la partecipazione attiva del Comune di Quattordio, paese vicino a Masio, che ha dato i natali a Urbano Cairo: ogni anno, infatti, proprio nel comune alessandrino vengono disputate alcune partite del Trofeo Mamma Cairo.


Calciomercato Torino, UFFICIALE: Bava rinnova fino al 2022

Primavera, playoff a un passo: con il Napoli basta un pari