Primavera, Torino-Lecce: le pagelle degli attaccanti

BAETEN 6,5: freddo dal dischetto a inizio secondo tempo quando realizza il gol dell’1-1. Viene poi ben contenuto dai difensori avversari e fatica a trovare spazi nell’area di rigore avversaria.

AKHALAIA 6: l’azione del Gol del Lecce nasce da un suo appoggio sbagliato in fase difensiva. Si fa perdonare a inizio secondo tempo procurandosi il rigore che Baeten trasforma nel gol del 1-1 e, poco dopo, sfiora di testa il 2-1: Samooja deve compiere un vero e proprio miracolo per negargli il gol. (st 40′ ROSA: sv)

ZANETTI 5,5: si propone molto ma non riesce a saltare l’avversario con la sua solita facilità. Nel giudizio finale pesa il gol che si divora nel secondo tempo quando, a porta praticamente sguarnita, spara incredibilmente sopra la traversa il pallone del possibile 2-1. (st 30′ CACCAVO: sv)

ALL. COPPITELLI 6: l’1-1 finale sta molto stretto al suo Torino per quanto espresso in campo. Tra traverse, miracoli del portiere avversario e gol mangiati, la squadra granata non riesce a tornare alla vittoria in una partita dominata dal primo all’ultimo minuto.

Federico Coppitelli
Federico Coppitelli, allenatore Primavera Torino
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-02-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sogno granata
Sogno granata
4 mesi fa

Un pareggio che sa di beffa… Tropii gol sbagliati e qualche miracolo del loro portiere finlandese. Certo che gli errori di Zanetti sotto porta ….

Jones
Jones
4 mesi fa

N’Guessan 6,5 sul gol errore veniale solo perche poi quello NATURALMENTE pesca l’angolino,Milan 6,5 ci salva sull’unica palla gol creata dagli avversari,perchè il gol è un jolly

Jones
Jones
4 mesi fa

Baeten 7 e non conto il rigore segnato,si trascina letteralmente dietro i difensori,ma non può arrivare in porta da solo

Primavera, Torino-Lecce 1-1: il tabellino

Coppitelli: “Oggi è mancata la fortuna. Prestazione di livello”