Sassuolo-Torino: le pagelle degli attaccanti

KONE 6,5: appare troppo nervoso sin dalle prime battute di gioco ma quando ha la palla tra i piedi si rivela un giocatore molto importante per il Torino. Nel primo tempo perde malamente un pallone ma più volte riesce ad allentare la pressione avversaria e a far salire la squadra. (st 23′ MURATI 6,5: sfrutta bene i minuti che ha a disposizione impreziosendo la sua prestazione con alcune buone giocate)

MILLICO 8: tanto per cambiare è il numero 11 granata a portare in vantaggio il Torino, questa volta su calcio di rigore, poi si ripete con una conclusione incredibile dal limite dell’area che termina sotto l’incrocio dei pali. Oltre ai gol, ad arricchire la sua prestazione c’è anche l’assist per il 2-0 di Ferigra: altra ottima prestazione da parte di Millico. (st 38 CAPONE: sv)

RAUTI 7: fa un gran lavoro anche senza palla. Corre, crea spazi, fa salire la squadra e si procura anche il calcio di rigore che il suo compagno di reparto, Millico, trasforma poi nel gol dell’1-0 granata. Gli manca solo il gol.

All. COPPITELLI 7: il suo Torino riparte da dove aveva lasciato prima della pausa natalizia. Vince e convince anche sul campo del Sassuolo riuscendo l’operazione aggancio al primo posto in classifica. Lascia fuori alcuni titolari come Onisa ma le sue scelte di formazione si rivelano indovinate.

 


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric(@tarcisio-ricca)
3 anni fa

I “portieri d’altri tempi” usavano la coppola. Ferigra e Kone sono bravi, ma devono essere educati e non sarà facile. Millico è il primo giocatore che vedo specializzarsi ad un tipo di tiro e credo ne sta studiando anche altri. Bisogna aggregarlo al più presto alla prima squadra e non… Leggi il resto »

Zaccarelli
Zaccarelli(@zaccarelli)
3 anni fa
Reply to  tric

Ho scritto nell’articolo precedente che la scorsa stagione abbiamo giocato con Sadiq, Niang e quest’anno mi sembra che Zaza non ci stia facendo impazzire. Se giovani promettenti non li facciamo giocare come possono fare esperienza. Magari sbaglieranno, magari proprio perché giovani con la mente libera e la sfrontatezza tipica di… Leggi il resto »

universogranata
universogranata(@universogranata)
3 anni fa

Bravi, prestazione autorevole e grinta in abbondanza fino a quando arbitro fischia la fine. Due note: Ferigra troppo alto il suo voto, fa una sciochezza e restando nel campo della sportività e ultimo gradino dei professionisti devono imparare che alle provocazioni non si risponde in modo tanto pèlateale quato inutile.… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)(@poppi1)
3 anni fa

In giugno…a detta di alcuni…questa squadra dovessi essere smembrata,ceduti i migliori…bava e Coppitelli che andavano dove c’era un progetto e ambizioni,Come se i risultati dell’anno scorso fossero frutto di casualità….a settembre si continuava a dire che di buono c’era solo l’attacco..centrocampo così.. e dietro eravamo molto scarsi…….e invece..Bava e Coppitelli… Leggi il resto »

madde71
madde71(@madde71)
3 anni fa

il termine fenomeno,usiamolo con parsimonia,anche x il bene del ragazzo.
fly down

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)(@poppi1)
3 anni fa
Reply to  madde71

Infatti…erano anni che non lo usavo…..

Primavera, Sassuolo-Torino 0-3: il tabellino

Primavera, il Toro è primo! Sassuolo battuto 3-0