Primavera, le pagelle di Atalanta-Torino: Millico sprecone, Adopo e Onisa che grinta!

di Andrea Piva - 15 Dicembre 2018

Ferigra è un muro in difesa, chi è entrato dalla panchina non è riuscito a fare la differenza: ecco le pagelle di Atalanta-Torino 3-3

GEMELLO 5,5: viene sorpreso dal tiro di Zortea in occasione della prima rete dell’Atalanta, non può invece nulla in occasione degli altri due gol messi a segno dai calciatori nerazzurri. Sbriga bene l’ordinaria amministrazione quando è chiamato a farlo.

GILLI 6: dalla sua zona del campo l’Atalanta riesce a sfondare solamente una volta ma, purtroppo per il Torino, tanto basta ai padroni di casa che all’86’ costruiscono la rete del 3-3 partendo da quella zona del campo.

FERIGRA 6,5: dalle sue parti non si passa mai. Il capitano granata fa valere l’esperienza acquisita allenandosi con Belotti e compagni e guida bene il pacchetto arretrato granata e in un paio di occasioni si fa vedere in avanti con un paio di buone percussioni.

SPORTELLI 6: non riesce a chiudere il centravanti dell’Atalanta Piccoli in occasione del gol del momentaneo 2-0 atalantino. Una macchia nella sua prestazione che, fortunatamente, non incide sull’esito finale della partita grazie al cuore, alla tecnica e all’organizzazione mostrata da tutta la squadra.

ENRICI 6: gioca con grinta e determinazione. Da rivedere però la sua posizione in occasione del primo gol dell’Atalanta, prestazione comunque sufficiente da parte del terzino sinistro che è ormai diventato una pedina fondamentale nel Torino. (st 20′ AMBROGIO 5,5: ha il compito di arginare Traorè, ma non sempre riesce a portarlo a termine con efficacia)

(continua a pagina 2)

più nuovi più vecchi
Notificami
gix
Utente
gix

Millico 6 niente di che e gol che avrebbe chiuso la partita sbagliato,ma concordo con tric,probabilmente non era da togliere

tric
Utente
tric

Coppitelli 5 per la sciocca sostituzione di Millico: impegnava la difesa avversaria che così si è riversata in avanti!