Primavera, le pagelle di Sampdoria-Torino: bene De Angelis, Rauti e Belkheir non pungono - Pagina 2 di 3 - Toro.it

Primavera, le pagelle di Sampdoria-Torino: bene De Angelis, Rauti e Belkheir non pungono

di Andrea Piva - 29 Marzo 2019

Primavera, Sampdoria-Torino: le pagelle dei centrocampisti

DE ANGELIS 6,5: quando punta gli avversari riesce sempre a saltare con i suoi dribbling. Gran partita da parte del centrocampista del Torino che, in più occasioni, riesce ad arrivare alla conclusione al termine di splendide azioni personali.

ONISA 5: la Sampdoria costruisce su di lui una gabbia dalla quale il regista del Torino non riesce a liberarsi. Il risultato è che Onisa quest’oggi non lo si vede molto in campo e raramente riesce a mettere la sua tecnica al servizio della squadra.

KONE 6: torna in campo dopo il problema muscolare patito nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. E’ tra i più attivi della formazione granata, con la sua tecnica riesce spesso a mettere in difficoltà gli avversari. (st 39′ SAMMARTINO: sv)

(continua a pagina 3)

più nuovi più vecchi
Notificami
Silvia Biglia
Utente
Silvia Biglia

Molti ragazzi della sua età e non solo e trovo carina la cosa, avrebbe sentito più di una volta quanto lo abbiano nominativo e indirizzo positivo. Si riguardi la partita la trova sul sito di Sportitalia. Grazie

Silvia Biglia
Utente
Silvia Biglia

Volevo rispondere a Rotor, innanzitutto chieda scusa a Ben Kone per la attacco personale che va al di là del giudizio tecnico. Se lei è un assiduo tifoso e ha visto tutte le partite della primavera conosce benissimo il talento di questo ragazzo che fa da supporto anche alla prima… Leggi il resto »

rotor
Utente
rotor

Purtroppo pi’ì passa il tempo e l’assenza di Millico pesa come un macigno. Ho avuto l’ulteriore conferma che le qualita’ tecniche di Kone non si accompagnano ad una completa connessione dei neuroni cerebrali,in passato proteste ed espulsioni inutili, oggi in campo con i capelli tinti di biondo e atteggiamento di… Leggi il resto »

Silvia Biglia
Utente
Silvia Biglia

Le chiedo cortesemente di leggere il mio commento in sua risposta