Pagani in difficoltà sulla fascia destra, Lindkvist non convince e esce subito: le pagelle di Torino-Empoli Primavera

MILAN 6: fa quel che può per evitare che i palloni entrino nella propria porta ma si deve arrendere, senza colpe, per due volte alle conclusioni dei giocatori dell’Empoli. Il portiere del Torino si mette in luce anche con alcune parate di buon livello, in particolare con un bell’intervento su Fazzini nel secondo tempo.

PAGANI 5: nella sua zona di campo l’Empoli sfonda sempre con troppa facilità. Non riesce ad arginare le folate degli avversari e nel primo tempo prova anche a farlo con le cattive guadagnandosi un giallo per una trattenuta (st 18′ AMADORI 5,5: leggermente meglio del compagno che sostituisce ma in un paio di occasioni pasticcia un po’ troppo con il pallone).

DELLAVALLE 6: aveva segnato una settimana contro il Pescara, si è ripetuto in settimana nel match di Coppa Italia contro la Virtus Entella mentre quest’oggi ha solamente sfiorata il gol, con un altro colpo di testa. Nell’area di rigore avversaria sa farsi valere come fosse un centravanti, nella propria non sempre è perfetta.

REALI 5,5: non sempre attento in fase difensiva, non riesce a gestire al meglio alcune situazioni e i giocatori dell’Empoli ne approfittano.

ANGORI 6: dai suoi piedi spiovono diversi palloni insidiosi nell’area di rigore dell’Empoli: è lui a incaricarsi della battuta di tutti i calci d’angolo e molte punizioni. Buona la prestazione anche in fase difensiva.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-09-2021


Primavera Torino-Empoli 1-2: il tabellino

Coppitelli: “Non abbiamo le certezze dell’Empoli ma ci stiamo allenando bene”