Torino-Napoli, la diretta live della partita del campionato Primavera 1 2019/2020: formazioni ufficiali, prepartita, cronaca, risultato e tabellino

A sette giorni dall’impresa sul campo dell’Atalanta, il Torino Primavera ospita il Napoli fanalino di coda della classifica. I ragazzi di Sesia, dopo aver fermato la capolista sullo 0-0 (infliggendole il secondo stop di un campionato quasi perfetto), hanno l’obiettivo di conquistare una vittoria che manca dal 21 dicembre scorso, quando sul campo del Pescara i granata vinsero 3-0. In classifica, infatti, c’è da rispondere alla vittoria dell’Empoli, che ha sconfitto la Juventus per 2-0 portandosi a più cinque sui Torelli, fermi al nono posto a 18 punti. Inconsueto, il teatro della sfida: si giocherà a Chieri. Calcio d’inizio alle ore 12.

Primavera, Torino-Napoli 1-2: il tabellino

Marcatore: pt. 19′, 30′ Vrikkis (N), 25′ rig. Ibrahimi (T)

Ammonito: pt. 16′ Sandri (T), st. 33′ Enrici (T)

Torino (3-5-2): Lewis; Singo, Marcos Lopez (st. 22′ Moreo), Celesia (st. 32′ Enrici); Ghazoini, Munari (st. 32′ Garetto), Sandri (st. 22′ Rotella), Greco, Kouadio (st. 32′ Ricossa); Gonella, Ibrahimi. A disposizione: Trombini, Siniega, Bongiovanni, Kone, Onisa, Pirola. Allenatore: Sesia

Napoli (4-3-3): Idasiak, Zanoli, Senese, Manzi, Costanzo; Zedadka (st. 42′ Virgilio), Ceparano, Zanon; Vrikkis (st. 34′ Labriola), Vianni, Palmieri. A disposizione: Mancino, Tsoungui, D’Onofrio, Potenza, Cavallo, D’Amato, Cioffi. Allenatore: Angelini

Arbitro: Caldera di Como

Primavera, Torino-Napoli: la diretta

45’+5 Finisce qui! Il Torino trova una sconfitta che mancava dal 9 novembre scorso: vince il Napoli grazie alla doppietta di Vrikkis nel primo tempo.

45’+4 Labriola manca il colpo del k.o. a pochi metri dalla porta: il suo diagonale termina sul fondo.

45′ Quattro minuti di recupero.

42′ SOSTITUZIONE ancora per i partenopei: dentro Virgilio per Zedadka.

34′ SOSTITUZIONE nel Napoli: dentro Labriola per Vrikkis.

33′ AMMONITO subito Enrici, che ha fermato la ripartenza di Zedadka.

32′ SOSTITUZIONI nel Toro: dentro Enrici, Garetto e Ricossa per Kouadio, Munari e Celesia.

31′ Cross di Greco, Munari controlla male e calcia dentro: Gonella, a porta vuota, non centra i pali. Altra occasione clamorosa per i granata!

27′ Ci prova Greco dalla distanza: palla alta.

22′ SOSTITUZIONE per Sesia: dentro Moreo e Rotella al posto di Marcos e Sandri.

21′ Ennesimo miracolo di Idasiak! Colpo al volo di Gonella, su tocco di Ibrahimi, e parata dell’1 azzurro.

20′ Gonella sguscia sulla destra e mette in mezzo, ma non c’è nessuno pronto a concludere in porta.

14′ Azione insistita del Toro: Ibrahimi controlla, palleggia e poi calcia in girata ma senza inquadrare la porta.

12′ Cross di Kouadio che trova Gonella in completa solitudine: colpo di testa e miracolo di Idasiak!

11′ Vianni va sul fondo e crossa sul secondo palo: Palmieri conclude di testa ma mette alto.

10′ Gonella al volo da posizione defilata: palla a lato di un soffio!

1′ Si riparte! Possesso Napoli.

SECONDO TEMPO

45’+1 Finisce qui il primo tempo: Toro sotto nel punteggio a Chieri, il Napoli è in vantaggio grazie alla doppietta di Vrikkis.

45′ Un minuto di recupero.

41′ Ghazoini preciso per Munari che calcia in completa solitudine al centro dell’area ma trova la miracolosa risposta di Idasiak!

40′ Marcos guadagna metri e calcia da lontanissimo: palla alle stelle.

33′ Scatta Ibrahimi sul filo del fuorigioco, palla in mezzo per Gonella che si gira e calcia col destro: Idasiak salva il Napoli!

30′ GOL del Napoli: Vianni mette dentro, Singo tocca ma non rinvia, Vrikkis raccoglie e mette in porta la sua doppietta da pochi metri.

29′ Sbaglia tutto Singo e parte il contropiede del Napoli: Vrikkis calcia in diagonale, para Lewis!

25′ GOOOOOOL DI IBRAHIMI! Non sbaglia dal dischetto: il Toro pareggia i conti.

24′ Rigore per il Toro! Idasiak esce in modo maldestro su Gonella: rigore e qualche problema per l’11 granata, travolto dal portiere avversario.

22′ Rimessa lunga che arriva a Munari: colpo di testa debole e centrale, parata facile per l’1 azzurro.

21′ Singo calcia dai venticinque metri: Idasiak si distende e mette in corner!

19′ GOL del Napoli! Segna Vrikkis. Angolo battuto a due dai partenopei, il cross tagliato sorprende la linea granata che sbaglia il fuorigioco e lascia il 7 libero di colpire di testa e battere Lewis.

16′ AMMONITO Sandri per un fallo che ha fermato la ripartenza del Napoli.

12′ Gonella riceve tra le linee e tenta il tiro-cross: Idasiak blocca in due tempi.

8′ Tanto equilibrio e poche occasioni in questi primi minuti: le due squadre faticano a trovare spazi.

6′ Strappo di Palmieri, palla dentro per Vianni ma è bravo Marcos ad anticiparlo.

1′ Si parte! Primo pallone giocato dal Toro

PRIMO TEMPO

Primavera, Torino-Napoli: il prepartita

Sesia è pronto a confermare il consueto 3-5-2. Il tecnico potrebbe puntare sugli stessi undici di Bergamo, ma con in più Singo, reduce (panchinaro) della disfatta della prima squadra di ieri. Saranno dunque Ibrahimi e Gonella a guidare l’attacco.

Primavera, Torino-Napoli: dove vederla in tv e streaming

La partita Torino-Napoli del campionato Primavera 1 2019/2020 sarà trasmessa in diretta tv su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e in streaming su SI Smart, la piattaforma accessibile tramite il sito www.sportitalia.com. La webcronaca sarà invece qui, su Toro.it.

Primavera, Torino-Napoli: le formazioni ufficiali

Torino (3-5-2): Lewis; Singo, Marcos Lopez, Celesia; Ghazoini, Munari, Sandri, Greco, Kouadio; Gonella, Ibrahimi. A disposizione: Trombini, Enrici, Siniega, Rotella, Ricossa, Bongiovanni, Garetto, Moreo, Kone, Onisa, Pirola. Allenatore: Sesia

Napoli: Idasiak, Zanoli, Costanzo, Ceparano, Manzi, Senese, Vrikkis, Zanon, Vianni, Zedadka, Palmieri. A disposizione: Mancino, Tsoungui, D’Onofrio, Potenza, Labriola, Cavallo, D’Amato, Cioffi, Virgilio. Allenatore: Angelini

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-01-2020


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Fabio75
4 anni fa

Sta lasciando macerie dappertutto

Fabio75
4 anni fa
Reply to  Fabio75

Che sia segno di abbandono della nave?

ardi06
ardi06
4 anni fa

Giusto, pure la primavera quest’anno cairo è riuscito a distruggere. Lavora a 360 gradi, grande benefattore

mas63simo
4 anni fa

Raramente ho visto fare più danni in una volta sola da parte di un presidente con le sue scelte.

Primavera, a Chieri arriva il Napoli fanalino di coda

Primavera, le pagelle di Torino-Napoli: Ghazoini il migliore, Gonella sprecone