Il responsabile del settore giovanile del Torino, Massimo Bava, da Bormio: “La ricostruzione del Robaldo sarà un momento importantissimo per noi”

La visita di oggi ha lasciato il segno. Con Federico Coppitelli, allenatore della Primavera del Torino, c’era anche Massimo Bava, responsabile del settore giovanile granata. E anche lui, al termine della giornata, ha voluto rilasciare qualche dichiarazione a proposito della programmazione di questo settore, sempre più in crescita: “Il nostro obiettivo è quello di migliorarsi sempre, ogni anno di più” esordisce, e poi prosegue, parlando di uno dei casi più dibattuti, cioè il Robaldo. “Ci stiamo lavorando” continua, “sono convinto che alla fine arriverà. Per il Torino sarà un momento importantissimo, e lo sarà ovviamente anche per il settore giovanile“.

Torino, Bava: “Ecco come saranno le nuove squadre”

Sempre ai microfoni di Torino Channel, Bava ha poi parlato della formazione delle nuove squadre del settore giovanile del Torino. “Siamo pronti a ripartire, e stiamo cercando i giocatori mirati per ogni gruppo” ha dichiarato. “Con che allenatori? Oltre a Coppitelli per la Primavera, ecco Capriolo per la BerrettiSesia per l’Under 17 mentre a Menghini l’Under 16. Poi De Martini allenerà gli Under 15 mentre Fioratti, ottimo istruttore di calcio, allenerà gli Under 14. A concludere Tony Zaza seguirà i giovanissimi fascia B Under 14“.


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultra
Ultra
3 anni fa

Intanto Fogli ha salutato…

DHEA
DHEA
3 anni fa

Vien da domandarsi perché personaggi veramente validi,che non avrebbero il minimo problema ad accasarsi altrove(con soddisfazioni e guadagni ben maggiori)come BAVA soprattutto e Coppitelli continuino a stare con Cairo. Riconoscenza?Non fino a questo punto. Fiducia nel progetto(quale….)?Nn credo proprio Convenienza?Nn direi assolutamente Forse sanno qualcosa che noi tifosi non conosciamo… Leggi il resto »

Coppitelli: “Torino, felice per il rinnovo: voglio proseguire qui”

Torino Primavera, inizia la stagione: oggi il raduno. Ecco i convocati di Coppitelli