Torino Primavera, la presentazione della squadra 2019-2020

Primavera, Bava presenta il nuovo Torino targato Sesia: “Crediamo in voi”

di Veronica Guariso - 12 Agosto 2019

Si è conclusa la presentazione del Torino Primavera, che ha subito molti cambiamenti, partendo dall’allenatore. Sesia è pronto a cominciare

Si è tenuta questa sera la presentazione della Primavera del Torino, messa a nuovo in vista dell’inizio della stagione 2019-2020, al Mont Blanc Hotel Village a La Salle, Aosta. L’organico ha subito molte variazioni partendo dai vertici, con Marco Sesia che è subentrato a Coppitelli, diventando ufficialmente il nuovo allenatore. I giovani granata disputetanno la prima sfida il 14 settembre e tutto dovrà essere pronto per dare il via ad un’altra stagione che deve dare continuità ai traguardi raggiunti gli scorsi anni. Non è però l’unico cambiamento che il Torino Primavera ha visto: anche a livello di rosa, sono diversi i nomi nuovi, che si sono presentati davanti ad un pubblico numeroso. Molti i presenti ad assistere alla manifestazione, curiosi di vedere cosa avrebbe riservato il nuovo Torino Primavera. A presentare la squadra è stato il direttore sportivo Massimo Bava. “Quando uscite dalla Primavera del Toro dovete essere dei calciatori professionisti, anche il presidente Cairo crede molto in voi” ha dichiarato il ds rivolgendosi direttamente ai giocatori.

Primavera Torino, mantenuta la spina dorsale di alcuni settori

Con i 2000 considerati fuoriquota, i giovani granata hanno promosso alcuni membri dell’Uder 17, che erano allenati sempre da Sesia e conoscono già il modus operandi del mister. Tra coloro che erano già in squadra lo scorso anno o che hanno fatto alcune apparizioni, troviamo Trombini, con Gemello fuori dai giochi. In difesa sono invece diversi i membri rimasti: Enrici, Ghazoini, Marcos Lopez, Michelotti, Portanova, Potop e Sportelli i volti conosciuti. A centrocampo torna Adopo, che è rimasto fuori per infortunio per un lungo periodo, ma che può tornare finalmente a giocare. Con lui anche Cuoco, Garetto, Moreo, Munari e Onisa. Tra i nuovi acquisti ci sono Kouadio arrivato dal Cagliari, il centrocampista Greco e Bucri, presi dalla Roma come contropartita per liberare il ds Petrachi, e il centravanti Lucca, che si è già allenato in ritiro a Bormio agli ordini di Mazzarri.

Primavera Torino 2019/2020: la rosa

Portieri: Lewis, Trombini
Difensori: Bongiovanni, Celesia, Enrici, Ghazoini, Laurenzi, Leggero, Kouadio, Marcos Lopez, Michelotti, Portanova, Potop, Ricossa, Sportelli Centrocampisti: Adopo, Cuoco, D’Ambrosio, Garetto, Gonella, Greco, Montenegro, Munari, Onisa, Rotella, Sandri, Snidarcig
Attaccanti: Bucri, Lucca, Moreo, O. Kone

più nuovi più vecchi
Notificami
Benvenuti
Utente
Benvenuti

FORZA TOROOOO

Walter75
Utente
Walter75

@Tony polster: corretto hai ragione. Avevo rimosso il duo “magico”. Sorry. Io contesto a Cairo il prenderci per il culo come a fine di questa stagione…” ne compro 3 di valore”…” no ne prendo solo 2..”….. ” no un solo colpo!!”….. ” solo la ciliegina…forse…” contesto che non ha preso… Leggi il resto »

tony polster
Utente
tony polster

Vedi che non siamo poi cosi’ diversi?sono le stesse cose che gli contesto io.guarda oggi.la squadra dopo tanto tempo e’ buona.con un piccolo sforzo potrebbe farla ottima ma…e’ stitico.io non lo difendo a prescindere ma questo c’e’ e non posso farci niente.sono stato male fino a vomitare quando ci fu… Leggi il resto »

Walter75
Utente
Walter75

@Tony Polster: questi i piazzamenti nell’ era Sergio Rossi 1982-83 8° in Serie A. Arriva fino alle semifinali di Coppa Italia. 1983-84 5° in Serie A. Arriva fino alle semifinali di Coppa Italia. 1984-85 2° in Serie A. Arriva fino ai quarti di finale di Coppa Italia. 1985-86 4° in… Leggi il resto »

tony polster
Utente
tony polster

Ok.ti sei documentato.un po alla caxxo ma…vabbe’…la retrocessione non fu sua in quanto erano due anni che aveva lasciato a gerbi e de finiis.che dopo il primo anno discreto (con…Polster!!!) ci fu il disastro che nemmeno l”arrivo di Borsano riusci’ a salvare. Io ho detto che amavo Rossi.ma ho pure… Leggi il resto »