Dopo i fatti di sabato al Filadelfia si attende il comunicato del giudice sportivo: molto dipenderà da quello che l’arbitro ha scritto sul referto di gara

Quel che si aspetta, digerita (in parte) la rabbia per la sconfitta di sabato scorso contro il Verona, è il comunicato del giudice sportivo, che chiarirà l’entità di quella che per il Torino Primavera potrebbe essere una vera e propria stangata. I fatti sono ormai noti: nel corso della sfida di campionato andata in scena al Filadelfia, il direttore di gara (De Remigis di Teramo) è stato oggetto di contestazione per alcune decisioni prese nel corso dell’incontro. Due cartellini rossi e una gara che nel finale è sfuggita completamente di mano al fischietto, mentre sugli spalti la rabbia dei tifosi è cresciuta col passare dei minuti. Il parapiglia finale sul terreno di gioco ha fatto il resto: D’Alena ha ricevuto il rosso, mentre nel frattempo i suoi compagni non sono rimasti indifferenti ad alcune provocazioni del Verona, su tutte quelle di un giocatore che ha fatto a pubblico e squadra un applauso ironico. E c’è chi giura che tra le provocazioni ci fosse molto altro.

Il Torino rischia una multa, visto che nei minuti finali sono piovuti oggetti in campo e che al termine della gara sul terreno di gioco erano presenti dirigenti non in distinta e quindi non autorizzati. Il fatto che i granata non siano recidivi potrebbe far propendere per le porte chiuse più che per la squalifica del campo, anche se la società è già preparata al peggio. Quel che è certo è che alla ripresa del campionato, il 14 ottobre in casa della Juventus, il Toro potrebbe arrivare ridotto ai minimi termini.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
angelo62
angelo62 (@angelo62)
4 anni fa

siccome immagino che la partita sia stata trasmessa da Toro channel, non è possibile visionare le immagini e sanzionare i provocatori?

cao5
cao5 (@cao5)
4 anni fa

ciao, qcn presente può essere più preciso: quali le decisioni particolari, quali le provocazioni, il nome dell’arbitro, ecc.

rotor
rotor (@rotor)
4 anni fa

Oltre il danno anche la beffa e la societa’ sempre zitta…

Primavera, l’arbitro lascia il Filadelfia sulla volante della polizia

Primavera, Filadelfia graziato ma tre giocatori squalificati per il derby