"Che fine hanno fatto?" Da Barreto a Masiello, gli ex Bari "pupilli" di Ventura - Pagina 3 di 3 - Toro.it

“Che fine hanno fatto?” Da Barreto a Masiello, gli ex Bari “pupilli” di Ventura

di Andrea Piva - 15 Ottobre 2018

Gillet, il portiere a 39 anni gioca ancora e ha stabilito un record

Sono ancora in attività invece i restanti tre pupilli ex Bari di Ventura. Alessandro Gazzi, che è senza dubbio tra tutti il calciatore che più ha saputo entrare nel cuore dei tifosi granata, ha vestito la maglia del Torino al 2012 al 2016, lasciandolo proprio con l’addio del tecnico ligure e l’arrivo di Sinisa Mihajlovic: dopo una stagione in serie A al Palermo, Gazzi si è poi trasferito all’Alessandria in serie C dove gioca tutt’ora. Daniele Padelli, che al Torino ha perso il posto da titolare con l’arrivo del tecnico serbo e ora è il vice di Samir Handanovic all’Inter. Nei quattro anni sotto la Mole, dal 2013 al 2017, ha difeso la porta centosedici volte.

Gillet: il portiere è ancora in attività

Jean-François Gillet, all’età di 39 anni, è invece il portiere di riserva dello Standard Liegi. Al Torino è arrivato nel 2012 proprio su espressa richiesta di Ventura, è stato subito titolare poi è stato costretto a restare fermo un anno per via della squalifica per il calcio scommesse.

Jean Françpis Gillet
Jean François Gillet durante Club Brugge-Torino 0-0 nella stagione 2014/2015

È tornato a giocare nella prima parte di stagione 2014/2015 ma ben presto ha perso il posto da titolare in favore di Padelli, è così che a gennaio di quell’anno ha chiesto la cessione trasferendosi al Catania. Nella stagione 2015/2016 è tornato in Belgio, al Mechelen, dove è riuscito a stabile un piccolo record: parare tre rigori nella stessa partita, quella pareggiata 1-1 contro l’Anderlecht.

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
10genà
10genà
2 anni fa

trovo l’articolo molto interessante…vado a chiamare un altro elefante

orso granata
orso granata
2 anni fa

Gillet, calcioscommesse, standard liegi, 3 rigori parati all’anderlecht nella stessa partita…. La facciamo una associazione di idee ? In Belgio qualcuno ha esportato quanto imparato in Italia, visto che in un altro articolo si sostiene che da noi giocano solo vergini innocenti ? Oppure dall’estero alcuni procuratori ricercati potrebbero aver… Leggi il resto »