Sui social, Simone Edera pubblica un video dell’allenamento al Filadelfia: il calciatore del Torino sta recuperando da un grave infortunio

Piano piano, a Simone Edera sta tornando il sorriso. Il calciatore di proprietà del Torino sta recuperando dal gravissimo infortunio subito nel maggio scorso, quando giocava in prestito alla Reggina (si ruppe tendine rotuleo, crociato e collaterale mediale). Al Filadelfia, nell’allenamento di questa mattina – sabato 20 novembre 2021 -, lo si è visto correre sul rettangolo verde assieme a Ricardo Rodriguez, anche lui in fase di riabilitazione dopo lo stop in Nazionale. E’ stato proprio il classe 1997 a postare il video dei suoi progressi su Instagram. “Bastano poche cose, pochi attimi per ritrovare il sorriso”, ha scritto nella descrizione.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-11-2021


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv
7 giorni fa

In bocca al lupo. È tosta recuperare da un infortunio così grave, ma, se crede in se stesso e trova qualcuno che crede in lui, la sua carriera in A può farla, come i suoi ex compagni Gyasi e Aramu

tore110
tore110
7 giorni fa

Insistono su un giocatore che purtroppo dovrebbe tentare una carriera stabile in B . Non lo ha aiutato molto la testa , così come a Millico . Giocatori anche di molto inferiori a loro qualitativamente sono riusciti con testa giusta e personalità a fare discrete carriere in A. Sembra una… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
7 giorni fa

Ma questo è il Fila?

ale_maroon79
ale_maroon79
7 giorni fa
Reply to  toro e basta

Si, è il secondo campetto, quello piu piccolo (dove solitamente fanno solo attività atletica e non tattica)..

toro e basta
toro e basta
7 giorni fa
Reply to  ale_maroon79

Grazie non lo sapevo
Poi volevo chiederti anche un’altra cosa se posso

toro e basta
toro e basta
7 giorni fa
Reply to  toro e basta

Vabbè io te lo chiedo.
Ma una volta non eravate solo in 5?
Adesso i Maroon sono diventati 79?

Zaza in versione “Peaky Blinders”: che sfilata in spogliatoio

Cairo celebra la vittoria sui social: “Partita dura”