Dai social / Il brasiliano non ha dimenticato il suo passato in granata e ha acconsentito all’autografo nonostante l’approdo alla Juve

Approdato di recente alla Juventus dopo quattro stagioni in granata, Bremer sembra non aver rinnegato il suo passato sull’altra sponda del Po, che gli ha permesso di ottenere il vero salto di qualità. Lo stesso vale per il popolo granata, incapace di dargli contro nonostante la scelta della rivale per eccellenza. Un addio più doloroso del previsto ma preventivato il suo, che continua a riecheggiare acnora oggi. Tra i più impavidi, un tifoso del Torino che si è intrufolato nella zona dedicata agli autografi e le foto negli States, con una maglietta granata tirata fuori proprio al passaggio del brasiliano. Bremer non si è di certo tirato indietro, firmando la sua vecchia casacca e mostrando un sincero legame e rispetto con il club precedente.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-07-2022


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
BiriLLo
BiriLLo
20 giorni fa

..non riesco ad odiarlo ..
Mi piace come persona ed è un giocatore di grande livello (nel suo ruolo).
P.S. Non era del Toro prima, e non è della gobba ora.
…punti di vista….

Scimmionelli
Scimmionelli
20 giorni fa
Reply to  BiriLLo

Era del Toro prima, non resistera’ molto alla gobba

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
20 giorni fa

Piede in due scarpe,si sa mai. Al massimo risaltera’ con la Maratona dei pizzaioli.

MondoToro
MondoToro
20 giorni fa

Che soggetto…
Però saluta.

La frecciatina del Lorient: “Laurienté? Il Toro faccia ciò che è necessario”

Ilkhan, messaggio al Besiktas: “Ho rinnovato ma se arrivasse un’offerta…”