Quanto i tifosi lo amino lo si è visto ieri, quanto lui ami il Toro lo si è visto negli scorsi giorni: che errore sarebbe stato venderlo

Da bordo campo, da dove ha osservato il riscaldamento prepartita, Urbano Cairo quello striscione gigante presente al primo anello della Curva Maratona lo avrà visto bene. “Con una grande scelta hai dimostrato che con un cuore granata non si fa mercato, grazie Buongiorno” c’era scritto. E dal suo posto in tribuna avrà anche sentito bene i cori e l’ovazione che lo stadio intero ha riservato per il difensore. Buongiorno è più che un idolo per la tifoseria, è un simbolo, è il ragazzo che ce l’ha fatta a realizzare quel sogno che ogni bambino che tifa Toro ha: giocare un giorno in Serie A con la maglia granata addosso.

E se l’aspetto emotivo non bastasse, ci ha pensato anche lo stesso Buongiorno a evidenziare, sul campo, l’errore che Cairo e Vagnati stavano per commettere: contro il Genoa ha fornito una prestazione praticamente perfetta annullando Retegui e non sbagliando nulla. Insomma, non ha solamente dimostrato di essere davvero tifoso del Toro, ha ribadito anche quanto sia forte nel suo ruolo. Ancora oggi appare assurdo pensare che solamente pochi giorni Buongiorno era stato, di fatto, venduto all’Atalanta. Per fortuna che ci ha pensato lo stesso calciatore a far saltare tutto l’affare: il Torino ha sì perso qualche milione ma ha guadagnato moltissimo sul campo e non solo. Perché, ancor più dell’acquisto di Zapata, ciò che ha ridato entusiasmo all’ambiente è stato proprio quel no all’Atalanta.

Chissà se vedendo e sentendo tutto quell’amore verso il suo centrale Cairo avrà capito che errore sarebbe stato vendere Buongiorno: il no del difensore al club nerazzurro lo ha salvato da uno degli sbagli più grandi che avrebbe combinato da quando è presidente. Chissà se vedendo e sentendo tutto quell’amore verso il suo centrale il presidente granata avrà capito che è stato anche solo pensare di vendere Buongiorno all’Atalanta.

Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-09-2023


154 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
direibene18
9 mesi fa

Ma il PRESINIENTE nn dice niente al riguardo?

mavafancairo
9 mesi fa

ma cosa volete che veda quello ? è talmente becero, avido e vanitoso che che se ne frega di qualsiasi figuraccia, ultima e tremenda delle quali quella del tentativo di vendita in questione

Ezio1957
Ezio1957
9 mesi fa

Concordo pienamente sul fatto che gli incedibili non esistono e il riferimento all’ affare Tonali. Personalmente però sta faccenda mi sa tanto di teatro. Se ne è uscito non so ki con questa notizia che si è propagata come il covid-19! si è detto e scritto x 1 settimana ma… Leggi il resto »

Scimmionelli
9 mesi fa
Reply to  Ezio1957

Tonali… toh! Un altro assistito di Beppe Riso, come Buongiorno e Juric.

Il Toro di un anno fa più Zapata: la ciliegina è il no di Buongiorno

Maradonjic? Forse no. Ma se continua così…