Nessuno vorrebbe giocarsi la propria panchina all’Allianz Stadium: ma è una partita, il derby tra Juve e Toro, in grado di cementarla

Non è, la prossima, la partita migliore per giocarsi qualcosa, figuriamoci la permanenza. A dispetto dei progressi, della (finalmente) controrimonta dopo l’ennesimo vantaggio dilapidato, di un sistema di gioco che sembra valorizzare finalmente gli interpreti (e che gli stessi giocatori sembrano apprezzare, come sottolineato da Meité prima di Torino-Sampdoria), c’è anche una classifica che dice che se il campionato fosse finito ieri la squadra di Giampaolo sarebbe già retrocessa in B. No, nessuno sceglierebbe l’Allianz per sperare di mantenere la propria panchina ben salda: il punto rimediato nelle ultime due gare non lascia però scelta a Giampaolo. L’ostacolo, nonostante questa Juve sia stata finora protagonista di una stagione in chiaroscuro, è di quelli che servirebbe affrontare con la miglior formazione possibile e con la giusta serenità. Né l’uno, né l’altro, anche se in quanto ai giocatori a disposizione il Toro spera ancora di ritrovare chi è ormai fuori da quasi 10 giorni. E non perché sia la partita più importante dell’anno, lo era forse un tempo quando tifoseria e squadra viaggiavano all’unisono, ma perché il terzultimo posto in classifica rende indispensabile tornare a casa con punti pesanti in tasca.

Sarebbe una boccata d’ossigeno per il Toro: e per Giampaolo? Non esiste una partita che, se vinta, possa assicurare quanto il derby così tanto credito con ambiente e (soprattutto) società. Non esiste occasione migliore per non sentirsi in discussione ogni sette giorni. Non farebbe nulla di peggio dei suoi predecessori non battendo la Juve, renderebbe di marmo la sua panchina vincendo sabato: del resto come si fa a mandar via un allenatore in grado di vincere il secondo derby in 15 anni?

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-12-2020


111 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
vecchiamaniera
11 mesi fa

Vedendo le ultime partite salta agli occhi l’assenza del misero uomo in tribuna,di solito presente,solo come un gufo e il suo panino portato da casa.Sarà il Covid,ma dovrebbe essere guarito, o le pietose prestazioni della sua squadra,che nn lo si vede più sorridente davanti alle telecamere e sciorinare la magnificenza… Leggi il resto »

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
11 mesi fa

L’aspetto che mi lascia più perplesso è il leggere ( ancora) di qualcuno che parla o scrive di : mister, ruoli, singoli , giocatori, formule, o alchimie diverse. Guardando il dito. O forse è solo l’ufficio stampa cairota al lavoro. Ma in questo caso, e mi rivolgo a Simone ,… Leggi il resto »

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
11 mesi fa

Piano Venera-bili…mica vorrete far fallire Cairo a 50 euro a pezzo???

Last edited 11 mesi fa by Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
11 mesi fa

Ciao Simone, 50 € ??? Ma dai! 😂

Sì, Giampaolo non dorme: via l’integralismo, si è aperto una nuova strada

Come perdere un derby: a lezione dal Torino