Roma-Torino, Giacomelli nega un rigore a Belotti

23
giacomelli
Arbitro Giacomelli

Ecco il punto sull’arbitro Giacomelli che sabato ha diretto la sfida tra Roma e Torino terminata con la vittoria dei giallorossi per 3-2

Un’altra direzione arbitrale discutibile per Piero Giacomelli all’Olimpico con il Toro in scena. Dopo le polemiche in occasione di Lazio – Torino del dicembre 2017, stavolta è stato il turno della Roma che ha beneficiato di un giusto penalty a favore ma che è stata graziata ad un quarto d’ora dalla fine sul risultato di 3-2. Giacomelli ha adottato un metro piuttosto inglese tanto che spesso ha lasciato correre azioni che potevano essere fermate per decretare dei calci di punizione ed il primo cartellino giallo è arrivato dopo un’ora di gioco. Poche sbavature per gli assistenti piuttosto zelanti. Al 32’ il primo episodio clou: El Shaarawy si presenta tutto solo davanti a Sirigu il quale deve uscire nel cuore dell’area nel tentativo di prendere per primo il pallone ma il giallorosso lo anticipa col sinistro che poi va a toccare le braccia protese del portiere granata. Il rigore è inevitabile, poteva starci anche l’ammonizione per Sirigu.

Giacomelli, l’arbitro di Roma-Torino: gli episodi

Al 61’ il primo ammonito della partita è invece Kluyvert per comportamento non regolamentare dopo uno scontro tra Rincon e Zaniolo. Al 65’ proteste romaniste per un presunto tocco di braccio di Lyanco in area granata ma Giacomelli, con l’ausilio anche del VAR, lascia proseguire e le immagini gli danno ragione poiché il tocco è con la spalla sebbene il movimento del brasiliano avesse lasciato qualche dubbio in un primo momento. Un minuto dopo anche Cristante finisce sul taccuino dell’arbitro per un fallo da dietro su Parigini in fuga nella trequarti giallorossa.

Al 70’ cartellino giallo per De Silvestri per una trattenuta su El Shaarawy in ripartenza. Al 74’ Belotti si inserisce in area avversaria sulla linea di fondo anticipando Fazio (che gli rifila una violenta spallata) e Olsen (che lo affossa intervenendo sulla gamba): nonostante il “sandwich” doppiamente falloso Giacomelli fa riprendere il gioco con un calcio d’angolo assecondato anche dal silent check del VAR il quale probabilmente non ha ritenuto di intervenire non considerando l’episodio come chiaro ed evidente errore dell’arbitro.

Roma-Torino: annullato un gol a Kolarov

Al 90’ cartellino giallo per Rincon che smanaccia Dzeko per liberarsi da una evidente trattenuta: anche in questo caso l’arbitro triestino conferma il suo metro di valutazione. Nel recupero annullato giustamente un gol a Kolarov che si trovava in fuorigioco sulla conclusione di Schick e ammonizione anche per Belotti (salta col gomito alto colpendo Fazio). Dopo questa partita il bilancio di Piero Giacomelli con i granata resta comunque in positivo (7 vittorie, 5 pari e 4 sconfitte).

più nuovi più vecchi
Notificami
GranataDentro
Utente
GranataDentro

come sempre pur di spalare marrone, nemmeno qui e su questo fronte tutti uniti! leonardo lo scrive sotto ma tanto è voce che grida nel deserto. La prestazione è un conto, il risultato, i punti, e dunque la classifica sono un altro. meritiamo per la prestazione, ma ci rubano la… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Qui si è uniti contro tutto e tutti….adesso manco x 1 rigore non dato ci si può lamentare…xche’ questo aiuta a coprire…a cercare giustificazioni…ecc ecc…..mamma mia….sempre di meno qua…sempre di meno….

giagnoni
Utente
giagnoni

Anche perché è evidente a tutti che da inizio anno – ma anche prima, veramente – gli arbitri adottino due pesi e due misure quando gioca il Toro. Persino con il Frosinone in casa, hanno lasciato che ci menassero impunemente. Constatare l’evidenza non impedisce di criticare le mancanze del nostro… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Giagnoni…ecco…mi accontenterei che giudicassero con lo stesso metro…e cmq concordo in tutto con quello che hai scritto…

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Qui non si sta parlando di 1 rigore non dato sul 3 a 0..a 15 dalla fine che probabilmente sarebbe ininfluente x il risultato…qua erano sul 3 a 2…e cambia di parecchio la cosa…che è staccata dalla prestazione….ma non ho capito…Non si può nemmeno dire che in quel caso siamo… Leggi il resto »

poggiardo granata69
Utente
poggiardo granata69

ormai ho perso il conto di tutte le ingiustizie perpetrate quest’anno ai nostri danni.è vero,magari non siamo brillanti,ma le regole ci sono e vanno applicate,solo che a noi da qualche tempo a questa parte vengono sistematicamente dimenticate.