Torino-Parma: per Massa un errore vistoso

14
Torino-Parma 1-2, De Silvestri e Massa
Lorenzo De Silvestri protesta con l'arbitro Massa in Torino-Parma 1-2

Torna il consueto Punto sull’Arbitro di Carlo Quaranta: ecco come è andato Davide Massa in Torino-Parma di sabato pomeriggio

Non si è dimostrato all’altezza della situazione nemmeno stavolta Davide Massa già tristemente noto ai tifosi granata per almeno un paio di partite (a Bologna alla prima giornata dello scorso campionato e contro il Milan nel 2013) nelle quali commise errori clamorosi. Ma mentre in quelle occasioni incise in modo evidente sul risultato finale non si può dire altrettanto in questa: l’errore più rimarchevole è stato un mancato provvedimento a Gagliolo al 43’ per un netto fallo, nemmeno rilevato, su De Silvestri qualche metro fuori l’area di rigore gialloblu. Una mancanza davvero inspiegabile (nemmeno il suo assistente lo ha aiutato, il VAR non poteva invece intervenire) ma che difficilmente avrebbe potuto indirizzare il match su binari diversi a meno di un’espulsione del difensore crociato.

Torino-Parma, per l’arbitro Massa una direzione turbolenta

Per il resto la direzione del fischietto di Imperia è stata comunque turbolenta anche se, tra alti e bassi, è scivolata via senza altri casi particolarmente clamorosi: al 10’ Belotti termina a terra in area gialloblu, leggermente toccato alle spalle, ma la dinamica di gioco ha suggerito a Massa di lasciar correre. Al 12’ lo stesso centravanti granata si trova in posizione regolare a due passi da Sepe dopo il colpo di testa di Soriano. Al 21’ qualche protesta emiliana per un tocco sospetto di Djidji in area granata: su cross dalla sinistra il francese si trova sulla traiettoria e il pallone lo colpisce tra spalla e braccio; tuttavia si vede chiaramente che il difensore non fa nulla per cercare di fermare il pallone volontariamente e le braccia restano sempre lungo il corpo. In questo caso Massa si avvale del VAR ma non può che confermare la regolarità dell’azione. Al 27’ il primo ammonito del match è Barillà che commette un evidente fallo tattico su Baselli. Al 43’ l’episodio più contestato: De Silvestri si invola verso l’area ducale ma Gagliolo da terra allarga il braccio in modo evidente ostacolando il terzino, un intervento irregolare evidentissimo che né direttore di gara né assistente ravvisano lasciando clamorosamente giocare. Si sarebbe trattato di calcio di punizione e almeno cartellino giallo per il parmense (se non rosso se l’arbitro avesse ritenuto l’azione una chiara occasione da rete). Al 45’ ammonito giustamente il portiere Sepe per aver reiteratamente ritardato le operazioni di rimessa.

Torino-Parma, le decisioni di Massa nel secondo tempo

Al 54’ dubbi sull’azione che porta Inglese a colpire la traversa dopo un contropiede degli ospiti iniziato da un possibile fallo ai danni di Zaza; giusta invece la segnalazione di offside per lo stesso attaccante al 64’. Negli ultimi minuti pioggia di cartellini: all’82’ quello più pesante è per il diffidato Rincon più per la reazione nei confronti dell’arbitro che per il fallo ravvisato; all’85’ per Gagliolo per perdita di tempo; all’86’ per De Silvestri che interviene su Barillà commettendo un fallo tattico; all’89’ a Deiola che trattiene irregolarmente Parigini. Infine al 92’ Belotti, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, termina a terra fra tre avversari che lo controllano un po’ troppo energicamente: qualche sospetto c’è ma per arbitro e VAR è tutto chiaro. Per Davide Massa il bilancio con i granata, nonostante tutto, resta positivo con 8 vittorie, 6 pareggi, 5 sconfitte ma i ricordi nella mente dei tifosi sono soprattutto quelli negativi.

più nuovi più vecchi
Notificami
poggiardo granata69
Utente
poggiardo granata69

nessuno mette in dubbio che abbiamo fatto schifo,però è pur vero che gli arbitri quest’anno in alcuni casi ci stanno mettendo del suo.una partita è fatta anche di episodi,puoi anche giocare male,ma se le decisioni arbitrali sono giuste,molte volte si capovolge il risultato finale.

gix
Utente
gix

disgustato dalla partita avevo gia smesso di vederla,quindi non ho visto il presunto fallo sul Gallo,gli altri episodi parlano chiaro,errori???? grossolani…avremmo meritato una punizione anche peggiore per ciò che abbiamo espresso,ma si sa che gli episodi spesso incidono

Gasperino
Utente
Gasperino

Qualcuno ha postato su FB e l’azione l’ho vista fino alla nausea. Ci sono in tre ad impedire che salti per andare a prendere di testa un cross che da quanto si può giudicare in tv sembrava perfetto per la sua testa. Non solo impediscono che salti, lo tirano proprio… Leggi il resto »

gix
Utente
gix

grazie per avermi descritto l’azione…si certe cose sono inconcepibili

Gasperino
Utente
Gasperino

Prego. Qui puoi vedere l’azione (ci ho messo un po’ ma l’ho trovata):
https://www.facebook.com/ForzaToroAle/videos/257089161831750/

gix
Utente
gix

grazie mille Gasperino…ho visto,non penso di doverti dire cosa ne penso,puoi immaginarlo GRRRR

odix77
Utente
odix77

mah. l’errore su de silvestri c’è eccome, non aver fischiato il fallo è un errore… non concordo al 100% sull’espulsione però, un difensore del parma credo alves è assolutamente in grado di intervenire… quindi fallo sacrosanto e giallo sacrosanto, sul rosso mi sembra eccessivo….

GranataDentro
Utente
GranataDentro

se ho visto bene il diofensore del parma è anciora lontano e de silvestri è gia al limite dell’area. Poteva andare al tiro

gix
Utente
gix

no non può intervenire,non è flash gordon 🙂

gix
Utente
gix

in effetti rivedendelo per l’ennesima volta e ponendo attenzione al giocatore che soppraggiunge,avrebbe potuto disturbare ancora DESI,siamo al limite,quindi la mia precedente risposta (sotto) è leggermente avventata.resta il fatto che mancano punizione e quanto meno l’ammonizione