Dalla Lega arriva l’ufficialità: il derby Juventus-Torino si giocherà venerdì sera, salva quindi la data del 4 maggio per commemorare il Grande Torino

Adesso c’è anche l’ufficialità il derby Juventus-Torino è stato anticipato a venerdì 3 maggio alle 20:30. Dopo l’eliminazione dei bianconeri dalla Champions League, per mano dell’Ajax, l’ipotesi di un nuovo cambio di data della stracittadina si è fatta sempre più concreto ed è finalmente giunta l’ufficialità dalla Lega. Accolta quindi l’istanza presentata dal presidente Urbano Cairo, che aveva ufficialmente chiesto di trovare un’altra data per il derby.

Juventus-Torino: immediata la richiesta granata di cambiare la data

Quando la Lega serie A ha comunicato gli anticipi e i posticipi della 25^ giornata di campionato, il popolo granata ha immediatamente fatto sentire la propria voce protestando contro la decisione di anticipare Juventus-Torino a sabato 4 maggio alle ore 15. “Troviamo un’alternativa, non si può giocare il 4 maggio, quando ricorrerà il 70° anniversario della tragedia di Superga. Opportuno un incontro con Lega e Juve per una soluzione” aveva immediatamente dichiarato il presidente Cairo che dalle parole è poi passato ai fatti chiedendo, in maniera ufficiale, di far spostare la partita, in modo da permettere al Torino e ai suoi tifosi di ricordare e rendere omaggio agli Invincibili nel giorno del 70° anniversario della tragedia di Superga.

Il 4 maggio è il giorno del Grande Torino

Ora, grazie anche al successo dell’Ajax nei quarti di finale di Champions League contro la Juventus, le richieste del popolo granata saranno accolte. Il 4 maggio il Torino e i suoi tifosi potranno rendere omaggio, come da tradizione, a Valentino Mazzola e ai suoi compagni di squadra, ai tecnici, ai dirigenti, ai giornalisti, ai piloti e ai membri dell’equipaggio dell’areo partito da Lisbona che hanno perso la vita in un grigio pomeriggio di settant’anni fa.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-04-2019


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
2 anni fa

Era ora. Cairo ha battuto i pugni. Ahahahahahahahahah

Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
2 anni fa

In definitiva:
A. “Accolta quindi l’istanza presentata dal presidente Urbano Cairo”;
B. “….grazie ANCHE al successo dell’Ajax nei quarti di finale di Champions League contro la juvmerdus….”

Una fiaba per i piccoli fan di Ciro.

Preziosi ai tifosi: “Io più stanco di voi, Genoa in vendita da tre anni”

Serie A, un occhio agli scontri diretti: Inter contro la Roma, Atalanta a Napoli