Sassuolo, Locatelli sulla partita col Torino e su Mazzarri

Locatelli: “Contro il Toro non sarà facile, hanno un grande allenatore”

di Andrea Flora - 16 Gennaio 2020

La conferenza stampa di Manuel Locatelli, il centrocampista neroverde che parla della partita contro il Torino e del momento di difficoltà del Sassuolo

Dopo la sconfitta netta senza appello per 3-0 dell’ultimo turno del girone d’andata del campionato di Serie A 2019/2020 contro l’Udinese, il Sassuolo vuole ripartire e la prima occasione arriva in casa contro il Torino di Walter Mazzarri. Neroverdi già battuti inoltre all’andata all’Olimpico Grande Torino, di misura, per 2-1. Per la conferenza stampa prepartita “scende in campo” il centrocampista Manuel Locatelli che sabato alle 18 al Mapei Stadium ci sarà dopo aver saltato per squalifica l’ultimo turno contro i friulani. Il 22enne parla del momento negativo degli emiliani: “Dobbiamo affrontare ogni partita con la stessa convinzione ma non dobbiamo cercare alibi. Se il momento è negativo è colpa nostra. Dobbiamo ripartire dagli allenamenti e pensare partita dopo partita”.

Locatelli: “Sabato partita importante, non ci nascondiamo”

Visti i tanti scivoloni, soprattutto dell’ultimo periodo, per il Sassuolo di mister De Zerbi sabato pomeriggio sarà una vera e propria battaglia contro il Torino per i neroverdi che potrebbero però sentire delle troppa pressione per la prestazione. Locatelli però ha le idee chiare sulla gara contro i granata: “Il mister non ci chiederà di avere paura di sbagliare, è una partita importante e non ci nascondiamo. Facciamo un calcio propositivo e dobbiamo andare in campo come abbiamo sempre fatto, rimanendo concentrati come abbiamo sempre fatto, sapendo che si tratta di una partita importante”. E poi aggiunge: “Stiamo raccogliendo meno di quello che meritiamo. E’ un problema ma il gruppo è solido, è forte mentalmente e remiamo tutti nella stessa direzione”.

Locatelli: “Dobbiamo scendere in campo con voglia di fare punti”

Il centrocampista della Nazionale Under 21, Manuel Locatelli, non cerca alibi sul momento di difficoltà del Sassuolo in questo periodo che na ha condizionato fortemente la classifica: “Dobbiamo affrontare ogni partita con la stessa convinzione ma non dobbiamo cercare alibi. Se il momento è negativo è colpa nostra. Dobbiamo ripartire dagli allenamenti e pensare partita dopo partita”. Anche sul Torino di Mazzarri l’ex Milan Locatelli ha le idee chiare: “Sono in un momento di fiducia, hanno un grande allenatore e stanno facendo bene. Non sarà facile ma dobbiamo scendere in campo con la solita voglia per fare punti, seguendo le indicazioni del mister”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Un endorsement di un certo livello, alla stessa quota di quello di Sticchi Damiani per Djidji.
Nel calcio che conta sono apprezzati.

mas63simo
Utente
mas63simo

😂🤣😂🤣😂🤣Ha fatto la battuta !!!

Sergio (Plasticone69)
Utente
Sergio (Plasticone69)

Facciamo a cambio?