Serie A 2019/2020, la classifica con l'algoritmo: il Torino ci guadagna

Serie A, ecco la classifica con l’algoritmo: il Torino (per ora) ci guadagna

di Andrea Piva - 9 Giugno 2020

La FIGC ha ufficialmente introdotto l’algoritmo: con questa formula matematica il Torino a oggi si salverebbe e guadagnerebbe anche una posizione

Punteggio finale società = PT + (MPc x NPc) + (MPt x NPt). E’ questo l’ormai celebre algoritmo varato dalla Figc come piano C nel caso in cui il campionato di serie A dovesse essere nuovamente sospeso a causa del Covid-19, ma questa volta in via definitiva. La formula matematica è stata semplificata rispetto all’idea iniziale, gli unici parametri che vengono presi in considerazione sono la media punti in casa (MPc) e in trasferta (MPt), oltre che numero di partite che ogni squadra deve ancora giocare in casa (NPc) e in trasferta (NPt).

Serie A: con l’algoritmo il Torino guadagna una posizione

Applicando l’algoritmo all’attuale classifica, il Torino con questa formula matematica guadagnerebbe una posizione superando l’Udinese. Il prodotto tra la media punti in casa e il numero di partite mancanti all’Olimpico Grande Torino producono un totale di 8,16 punti, a questi vanno sommati i 27 che Andrea Belotti e compagni hanno ottenuto finora e i 6 che risultano dal prodotto tra la media punti in trasferta e il numero di partite lontane da casa mancanti: in totale, stando all’algoritmo, il Torino chiuderebbe il campionato con 41,1 punti che gli varrebbero il 14° posto in classifica.

Serie A 2019/2020: la classifica con l’algoritmo

Ecco la nuova classifica di serie A calcolata con l’algoritmo:

1) Juventus 92,1 (=)
2) Lazio 90,0 (=)
3) Inter 82 (=)
4) Atalanta 72,6 (=)
5) Roma 65,8 (=)
6) Napoli 57,0 (=)
7) Hellas Verona 53,7 (+1)
8) Parma 53,1 (+1)
9) Milan 52,6 (-2)
10) Bologna 49,7 (=)
11) Cagliari 48,6 (+1)
12) Sassuolo 48,4 (-1)
13) Fiorentina 43,8 (=)
14) Torino 41,2 (+1)
15) Udinese 40,9 (-1)
16) Sampdoria 39,0 (=)
17) Genoa 36,9 (=)
18) Lecce 36,5 (=)
19) Spal 26,2 (=)
20) Brescia 23,4 (=)

Andrea Belotti e Cristian Romero in Torino-Genoa
Andrea Belotti e Cristian Romero in Torino-Genoa

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà
2 mesi fa

dalla 6a in su e dalla 16a non cambia niente: c’è bisogno di ricorrere all’algoritmo?

Ultrà
Ultrà
2 mesi fa
Reply to  Ultrà

vorrei che si fermasse il campionato…con la Lazio davanti ai gobbi…poi l’algoritmo…vedremo se sarà accettato…