Finire il campionato o playoff e playout? Il giorno della verità: decide la Uefa - Toro.it

Finire il campionato o playoff e playout? Il giorno della verità: decide la Uefa

di Andrea Piva - 17 Marzo 2020

La Uefa oggi è chiamata a decidere se fa slittare oppure no l’Europeo: in base a questo si deciderà su come far terminare la serie A

I presidenti delle venti squadre di serie A sono stati chiari: il campionato va concluso giocando tutte le partite che ancora mancano, l’ipotesi dei playoff e dei playout per decidere le varie posizioni della classifica non è gradito. E’ questo ciò che è emerso nel corso della riunione di Lega tenutosi ieri. Ma per poter recuperare tutte le partite saranno necessari due fattori: il primo, ovviamente, è che l’emergenza sanitaria che ha colpito l’Italia termini, il secondo è che la Uefa faccia slittare l’Europeo in programma dal 12 giugno al 12 luglio.

Europeo, Champions, Europa League e campionato: si decide tutto oggi

Se per il primo punto sarà fondamentale il comportamento di tutti noi, che siamo chiamati a restare a casa e a rispettare le norme igienico-sanitarie, per il secondo invece sarà la Uefa quest’oggi a decidere. Le leghe di Italia, Spagna e Germania sono unite nella volontà di terminare il campionato e i loro rappresentanti lo faranno presente ad Aleksander Ceferin, che si confronterà anche con i presidente delle varie federazioni europee e con l’Eca per decidere come eventualmente ricalendarizzare l’Europeo (che potrebbe essere giocato anche in inverno), la Champions League e l’Europa League.

La Uefa disponibile ad aiutare le squadre di club

La volontà di tutte le leghe europee è quella di terminare i campionati entro il 30 giugno, giorno in cui scadranno i contratti dei vari prestiti oltre a quelli di alcuni giocatori (come Lorenzo De Silvestri, Antonio Rosati e Samir Ujkani per quanto riguardo il Torino). La Uefa sembrerebbe favorevole a venire incontro ai vari club, anche per evitare cause con le televisioni e gli sponsor che potrebbero portare anche al fallimento di molte società. Nelle prossime ore si deciderà.

Raccattapalle in Uefa Champions League
Raccattapalle in Uefa Champions League

più nuovi più vecchi
Notificami
vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Voglio solo sperare che i nostri fenomeni,in caso di play-out se ne fossimo interessati,si ricordino di essere professionisti motivati a raggiungere obiettivi.A prescindere da quale sarà il loro futuro dovranno mettere in campo le loro qualità al massimo,x la maglia che indossano e x loro stessi.A oggi dovranno dimostrare tanto… Leggi il resto »