Con Natalino Fossati, Francesco Vittonetto, Renato Tubere e Fabio Zanco a Orgoglio Granata si parlerà del Toro, tra campo e mercato

Se nemmeno giocare in 11 contro 9 per 2 minuti permette al Toro di vincere in casa, evento che non accade da 12 partite; se il computo dei risultati in queste prime 20 partite recita un angosciante 2 vittorie, 9 pareggi e 9 sconfitte, allora i tifosi granata devono davvero preocuparsi.
Anche perché alcune avversarie hanno decisamente un altro passo: la distanza da Udinese e Genoa sta diventando siderale, e le antagoniste su chi far la cosa diminuiscono ogni settimana. Basterà il bomber Sanabria (dopo aver smaltito il Covid) a riportare in breve tempo il Toro ad assaporare il gusto di qualche taumaturgica vittoria? Cairo e Vagnati riusciranno a piazzare qualche colpo (oltre a Mandragora) per l’ultimo giorno di mercato che si chiude stasera? Di tutto questo si parlera ad “Orgoglio Granata” che va in onda stasera, 1 febbraio in diretta ed in presenza dagli studi di Grp Televisione, canale 13 del digitale in Piemonte, dalle ore 20.30 alle 22.30.

Orgoglio Granata: ospiti e contatti

Ospiti di grande livello anche stasera: la Leggenda Granata Natalino FOSSATI, il capo-redattore di Toro.it Francesco VITTONETTO, il giornalista Renato TUBERE e Fabio Zanco. E non mancheranno le consuete rubriche: il “Toro in Rete” di Daniele Casella, le “pillole di storia” di Fabio Milano, le pagelle di Giovanni Goria, il punto di Alessandro Muliari, gli interventi Emilia Boseica, Federica Vecchiarino e Martina Vannini.

Ovviamente ampio spazio alle opinioni dei tifosi del Toro che potranno partecipare alla trasmissione scrivendo i loro pensieri e le loro opinioni al numero 392-022.80.20. I messaggi saranno letti in diretta da Federica Biei.

Orgoglio Granata
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-02-2021


Mondo del Toro in lutto: è morto Gian Carlo Bonetto

Torna Orgoglio Granata: l’epico 3-3 di Bergamo ed il futuro di Belotti