Questa sera su GRP, a partire dalle ore ore 20.30, Alessandro Costa conduce una nuova puntata di Orgoglio Granata

Un’altra puntata di “Orgoglio Granata” in cui non si potrà commentare una vittoria del Toro, che in questi 10 week-end di campionato non ha mai vinto. L’unico successo, infatti, è arrivato di mercoledì, in casa del Genoa. Ma la sconfitta contro l’Udinese è la peggiore di tutte: non solo perchè il Toro si ritrova oggi penultimo con appena un punto di vantaggio sull’ultimo posto. Ma anche perchè il primo tempo dei granata contro i friulani, è stato davvero raccapricciante, e la panchina di Giampaolo sembra essere in forte bilico, nonostante la rassicurazioni di Cairo. Di questi temi, se ne parlerà diffusamente ad “Orgoglio Granata”, il celeberrimo rotocalco di attualità ed umanità granata condotto per il settimo anno consecutivo da Alessandro Costa.

Orario e ospiti della serata

L’appuntamento è dunque per questa stasera, 14 dicembre, in diretta ed in presenza dagli studi di Grp Televisione, canale 13 del digitale in Piemonte, dalle ore 20.30 alle 22.30. E anche in questa puntata non mancheranno ospiti importantissimi. Oltre alle presenze fisse di Natalino Fossati e della direttrice di Toro.it, Ivana Crocifisso, ci saranno, in collegamento, anche Marco Ferrante, 127 gol con la maglia granata, e Luciano Castellini, portiere del Toro dal 1970 al 1978 con cui si parlerà anche di Paolo Rossi, suo compagno ai mondiali in Argentina. E a proposito di Rossi, sarà presente in collegamento anche Gigi Danova, stopper storico del Toro (1976-1985) che nei derby doveva marcare proprio Pablito, scomparso nei giorni scorsi.

Orgoglio Granata
Orgoglio Granata

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-12-2020


Torna Orgoglio Granata: con Fossati e Marengo si analizza l’ennesimo ko nel derby

Torna Orgoglio Granata: con Fossati e Liboni si parla della crisi del Toro