Il certificato consentirà ai tifosi di accedere al Filadelfia, o nel Cortile o all’interno dell’impianto, se il club aprirà

Era il documento che mancava, quello necessario all’eventuale apertura del Filadelfia ai tifosi. La Fondazione è pronta infatti a ricevere il CPI, il Certificato Prevenzione Incendi, senza il quale ad oggi sarebbe impossibile aprire i cancelli. Un certificato rinnovato – il precedente è scaduto qualche mese fa – a seguito di alcuni interventi propedeutici al rilascio. Una volta ottenuto il CPI sarà possibile aprire almeno il cortile, se non l’intero impianto, ma in quest’ultimo caso dipenderà dal club, anche se la volontà di Juric è proprio quella di avvicinare i tifosi alla squadra e già negli scorsi mesi avrebbe voluto aprire i cancelli ai tifosi. Quel che è certo è che dopo mesi di battaglia a novembre scorso era arrivata la comunicazione tanto attesa: il cortile sarà aperto e la gestione dei volontari sarà della Fondazione. Con questo certificato ora è questione di giorni.

Stadio Filadelfia
Stadio Filadelfia
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-01-2023


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
mavafancairo
15 giorni fa

bene ! teneteci aggiornati per favore (possibilmente escludendo dagli aggiornamenti gli zerozerbini, tanto a loro della partecipazione sociale granata in un luogo di culto granata non importa notoriamente nulla)

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
15 giorni fa
Reply to  mavafancairo

uno zerotrein che parla così denota al massimo il suo QI<30

filadelfia chiuso: si incazxxano perchè non possono entrare
Stadio aperto: non vanno per protesta

poche parole, bastano

Scimmionelli
Scimmionelli
15 giorni fa

Cosi’ sara’ vuoto come al solito ma tutti saranno felici e contenti (tranne Juric che continuera’ a chiedersi che cacchio vogliono, certi sedicenti tifosi Granata, dalla sua vita)

natali giancarlo
natali giancarlo
15 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Buona serata Scimmionelli.Tutto bene? Da “sedicente tifoso granata”che da ragazzo “andava al Fila”(quello vero)per assimilare quel “granatismo” che mi accompagna da 65 anni prendo atto che quantomeno il Cortile sarà aperto al pubblico anche per manifestazioni\eventi concordati.Per l’intero impianto…vedremo.Certo non sarebbe paragonabile alle mitiche partitelle del Giovedì con il Paron… Leggi il resto »

Scimmionelli
Scimmionelli
15 giorni fa

Altri tempi, Giancarlo. Gli zerotreini ci sono sempre stati ma ai tempi del paron Rocco erano una minoranza. Noiosa perche’ il povero paron da costoro venne criticato per lo stesso catenaccio che fece la sua fortuna a Milano, ma pur sempre sbeffeggiata perche’ anziche’ venire al Fila dovevano sempre imbottigliare,… Leggi il resto »

Troposfera Granata
Troposfera Granata
15 giorni fa

Bene.

Troposfera Granata
Troposfera Granata
15 giorni fa

Così molti mugugnoni potranno andare a dire direttamente ai giocatori quello che pensano di loro (scarti, brocchi, marchette, spallini, bidoni, mer.doni, ecc.).

mavafancairo
mavafancairo
15 giorni fa

ma soprattutto urlare ai quattro venti un liberatorio ‘E VATTENEEEE, URBANO CAIRO VATTENEEEEE, URBANO CAIRO VATTENEEEE, RIFIUTO URBANO VATTENEEEEE … E VATTENEEEE …’

Stadio Filadelfia: inaugurata l’area ristorazione

Torino, per Schuurs terapie e lavoro differenziato al Filadelfia