Cristian Ansaldi ha accusato un interessamento distrattivo al muscolo bicipite femorale della coscia destra

Cristian Ansaldi, nella partita contro la Roma, è uscito dopo neanche venti minuti a casa di un infortunio. Il difensore del Torino quest’oggi si è sottoposto a degli esami che hanno evidenziato per lui un interessamento distrattivo al muscolo bicipite femorale della coscia destra. Le condizioni del difensore granata verranno tenute sott’occhio giorno per giorno in base alla sua evoluzione clinica. E’ a forte rischio la sua presenza per la sfida di campionato contro il Bologna.

Cristian Ansaldi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-12-2020


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maximedv
maximedv
29 giorni fa

Forte rischio con una distrazione? Direi impossibile la sua presenza. Quindi mi sa che, necessariamente, si dovrà tornare a 4 in difesa

Bartolomeo Pestalozzi
Bartolomeo Pestalozzi
29 giorni fa
Reply to  maximedv

Secondo me è una buona notizia. Così forse ci avanza un giocatore per metterlo centrocampo e difenderci più alti e non dentro alla nostra area.

maximedv
maximedv
29 giorni fa

Sì, io continuo a dire che questa squadra, vista la pochezza di valori tecnici, ha un’unica possibilità, pressare alto e cercare di recuperare palla avanti per cercare di andare in porta con 2-3 passaggi al massimo

Torino, sei giocatori a parte: anche Murru e Zaza saltano la Roma

Torino: Baselli e Verdi lavorano in parte con il gruppo