Juric sul Filadelfia: “Non è il massimo ma ci adattiamo”. Dalle vele ai miglioramenti che ha preteso: il tecnico spiega tutto

Che Ivan Juric non fosse pienamente soddisfatto del Filadelfia, come casa degli allenamenti, lo si era capito il giorno della sua prima visita a Torino, il 1° giugno. Alla vigilia della partita contro la Sampdoria, però, il tecnico lo ha spiegato a microfono aperto: “Non è il massimo come centro sportivo”. Anche per colpa di quelle vele, finite al centro della polemica tra il club e i residenti di Borgo Filadelfia: “Sono bruttissime e io capisco che la gente si lamenti, anche per il rumore che fanno quando c’è vento”. Per Juric, insomma, si è risolto male un problema che lui stesso aveva evidenziato: la difficoltà di nascondere gli allenamenti dagli occhi dei curiosi.

Tutti i miglioramenti richiesti da Juric

Non ci sono solo problemi, nel centro sportivo inaugurato nel 2017 dopo vent’anni di abbandono, ma ancora incompleto, a rigor di progetto. Una crescita, lì, è possibile. E qualche miglioramento già è stato fatto, su richiesta di Juric: “Abbiamo uno spazio per la colazione dove i ragazzi possono stare insieme, le vasche per la crioterapia e i macchinari per il recupero degli infortunati”.

Filadelfia: “Anche per le strutture bisogna conquistarsi la fiducia di Cairo”

Allenatore e staff si stanno adattando, pretendendo qualche cambiamento, poco a poco. Juric sa che dalle strutture passa un pezzo non trascurabile della crescita di una società di calcio. Al Torino, a suo dire, non ha trovato il meglio, ma almeno ha visto esaudite le sue richieste. Gli altri miglioramenti arriveranno col tempo e conquistando il presidente Cairo: “Deve credere nel nostro progetto”, ha ribadito in conferenza stampa. Anche qui, il percorso di Juric è legato ai risultati.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-10-2021


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79
28 giorni fa

Complimenti a Vittonetto, l’unico in conferenza stampa a fare una domanda circostanziata a Juric che andasse oltre le solite banalità reiterate per mezzora di fila dagli altri cronisti presenti (es. “Come vede Belotti?” , “Cosa manca ancora al suo Toro per crescere?”). Penso che Juric, pragmatico come è, si trasferirebbe… Leggi il resto »

natali giancarlo
natali giancarlo
28 giorni fa

Struttura Societaria\risultati sportivi binomio inscindibile di un assioma sul quale purtroppo,a mio parere,molti tra noi tifosi continuano a sorvolare.Anzi chi si permette di farlo rilevare viene definito “odiatore seriale” di Cairo.Io capovolgo il concetto:chi sostiene tale tesi è come minimo carente di affetto verso la ns. Storia e Valori proprio… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
28 giorni fa

Il nano manci sa cos’è un imprenditore. È solo una iena, ha olfatto per le carogne e ci vive sopra.

Immer
Immer
28 giorni fa

Non cambierà mai perché non riuscirà mai e non sarà mai in grado forse è solo un robot, si muove con il telecomando

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
28 giorni fa

“Anzi chi si permette di farlo rilevare viene definito “odiatore seriale” di Cairo” A proposito di permettersi, l’espressione “”odiatore seriale di Cairo” è proprio sbagliata, caro @giancarlo. Odiatore seriale, punto. Nel senso che viene usata qui per indicare gli zerotreini, che non si limitano a odiare cairo, ma a odiare… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
28 giorni fa

Tra l’altro @giancarlo, avrai notato che da TEMPO IMMEMORE nessuno, almeno qui, prende le difese di cairo. Nessuno scrive che lo stima. Nessuno dice che gli piace come presidente Eppure trovi i @madde (scomparsi alcuni zerotreini “storici” è lui ad oggi che dimostra l’odio maggiore) che continuano a parlare di… Leggi il resto »

madde71
madde71
27 giorni fa

Un commento da incorniciare

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
27 giorni fa
Reply to  madde71

Pulizer o meglio Nobel immondizia bavosa

Torino, la ripresa tra Fila e piscina: a parte Pjaca e Verdi

Dal Filadelfia: personalizzato per Pjaca