Le parole del portiere albanese Berisha, che ha sostituito Milinkovic-Savic nella partita tra il Torino e il Bologna

Etrit Berisha è stato chiamato a sostituire Milinkovic-Savic, nella partita contro il Bologna. Ecco come ha commentato la sfida ai microfoni di Torino Channel: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, creando tante occasioni, ma non siamo riusciti a far gol. Prendiamo questo punto e andiamo avanti perché abbiamo tante partite. La mia prestazione? E’ importante che siamo 25 giocatori che lotteremo sempre, ognuno di noi oggi ha fatto qualcosa in più. Io ho cercato di essere pronto, sono felice di dare il mio contributo a questa squadra. Skorupski oggi ha fatto bene, lui ha tanta esperienza e ti può salvare il risultato. Poi è stato anche fortunato sul tiro di Brekalo nel secondo tempo. Cosa manca al Toro? In quest’occasione se fai un gol cambia tutto. E invece quando hai una partita da vincere e la pareggi o la perdi diventa tutto più complicato nella testa. Ci manca di essere più liberi nella testa. Juric? E’ tosto, vuole sempre il 100% da tutti, lotteremo sempre ogni allenamento per fare il meglio di noi stessi e giocare con grande intensità”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-03-2022


Ricci: “Dobbiamo concretizzare di più. L’esordio? Sensazioni positive”

Bologna-Torino, la moviola: mani di Medel, al Toro manca un rigore