Al termine di Bologna-Torino, parla Donadoni: “Non mi sono confrontato con Mihajlovic. Donsah? Finché è qui, farà parte della rosa”

nostro inviato a Bologna – Roberto Donadoni commenta il pareggio per 1-1 in Bologna-Torino. L’allenatore degli emiliani è soddisfatto della prestazione della squadra: “Quella di stasera deve essere la base di partenza” dice Donadoni, “poi si può vincere o perdere ma questo è il giusto atteggiamento. Il Torino è un’ottima squadra, e stasera dopo i 7 gol in Coppa Italia ha trovato pane per i suoi denti: questo ci deve insegnare qualcosa ed in settimana dovremo continuare con questa mentalità“. Sui singoli, l’alleantore è molto chiaro: “Verdi deve essere però più continuo, Pulgar alle volte commette qualche ingenuità ma proprio su questo dobbiamo lavorare. Per me la gara contro il Cittadella non esiste più, mi fa rabbia e per me è un capitolo chiuso. Non ci dobbiamo fermare qui, compreso trarre insegnamento dagli errori commessi. Da stasera pensiamo a sabato prossimo contro il Benevento, si presenteranno per la prima volta in serie A davanti al loro pubblico e noi se non saremo quelli di stasera faremo fatica“.

Sul Var, Donadoni decide di nascondersi dietro a un no comment. “Non vado troppo oltre la realtà dei fatti, queste sono situazioni nelle quali noi possiamo incidere poco. Non ho rivisto l’episodio, né mi sono confrontato con Mihajlovic“. Uno sguardo viene dato anche al calciomercato, e in particolare alla situazione legata a Donsah, seguito dal Torino: “Finchè è un giocatore del Bologna, lo considero tale. Non lo considerassi parte della rosa, stasera non avrebbe calcato il campo. Vediamo cosa succede da qui alla fine del mercato, ovviamente mi auguro ci possano essere delle novità positive per il Bologna” conclude l’allenatore.


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Charlie66
Charlie66
4 anni fa

“Il Torino è un’ottima squadra, e stasera dopo i 7 gol in Coppa Italia ha trovato pane per i suoi denti”
certo in 11 davanti l’area… ma non di preoccupare, a torino troverai la solita cinquina che ti aspetta

gpt71
gpt71
4 anni fa

L’ unico decente del Bologna è Di Francesco….. Altro che Berenguer…

maroso (maldo)
maroso (maldo)
4 anni fa

Per me è una faccia da culo. Lo odio da quando ha tolto Lucarelli, che si meritava un rosso, e ci ha fatto la morale perché noi lamentavamo per il rosso a sansone. E anche oggi, si lamenta: Siamo i soliti italiani, che si attaccano all’episodio.

maroso (maldo)
maroso (maldo)
4 anni fa
Reply to  maroso (maldo)

Rettifico:
Anche oggi, “ci fa la morale”: riferendosi a Miha, pare abbia detto “Siamo i soliti italiani, che si attaccano all’episodio”.

Bologna-Torino 1-1: voti e tabellino

Le pagelle di Bologna-Torino: Belotti spento, Ljajic il migliore