Brescia-Torino 0-4: il tabellino - Toro.it

Brescia-Torino 0-4: il tabellino

di Ivana Crocifisso - 9 Novembre 2019

Brescia-Torino, la diretta della partita del campionato di Serie A 2019/2020: formazioni, prepartita, risultato e tabellino

Dodicesima giornata del campionato di Serie A. Brescia-Torino è la sfida in programma alle 15 al Rigamonti tra una squadra che ha appena cambiato allenatore, quella lombarda, e un’altra che invece insegue una vittoria che manca ormai dallo scorso 26 settembre, quando al Grande Torino era stato sconfitto il Milan. Undici i punti del Toro in altrettante partite, un solo gol messo a segno nelle ultime cinque giornate: un bottino molto magro.

Brescia-Torino: la diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI BRESCIA-TORINO

46′ Giusto il tempo di battere la punizione (nulla di fatto per le rondinelle) che l’arbitro fischia. Il Toro vince 4-0

45′ Fallo su Tonali da parte di Bremer: punizione conquistata dal Brescia dal vertice destro dell’area di rigore

43′ Cross di Aina, colpo di testa di Laxalt: ma l’arbitro aveva fermato il gioco

41′ AMMONIZIONE per Tonali: fallo su Berenguer

38′ SOSTITUZIONE per il Toro: fuori Ayè, dentro Zmrhal

35′ GOOOOOOOOL!!! Berenguer! Contrasto aereo a centrocampo vinto da Berenguer ai danni di Sabelli. A quel punto lo spagnolo si invola verso l’area e deposita in rete

33′ SOSTITUZIONE per il Torino: fuori Ansaldi, dentro De Silvestri

32′ Joronen, parata su Belotti! Aina per Berenguer, lo spagnolo vede alla sua sinistra Belotti e lo serve, conclusione del Gallo su cui il portiere deve superarsi

30′ BERENGUER! La chiude Berenguer col gol del 3-0!! Azione di Laxalt sulla sinistra, palla per Berenguer in area: lo spagnolo si gira e tira

27′ AMMONIZIONE per Meitè: ma davvero evitabile, il giallo che rimedia il centrocampista. Il Brescia guadagna una punizione ma il tentativo di Tonali va a sbattere contro la barriera

23′ Belotti impegna Joronen! Bravissimo Ola Aina che innesca l’azione serve Belotti. In area il Gallo tenta di sorprendere il portiere avversario, che si salva.

21′ SOSTITUZIONE per il Toro, la seconda: fuori Lukic, dentro Laxalt

20′ Magnani, nel tentativo di intercettare un pallone, colpisce con il piede Nkoulou

18′ SOSTITUZIONE per il Toro: fuori Verdi, dentro Berenguer

17′ AMMONIZIONE per Magnani per proteste

17′ Donnarumma lamenta una spinta di Izzo a due passi dalla porta. Guida sorvola.

15′ Ancora Sirigu! Il portiere mette in angolo. Su punizione Magnani salta più in alto di tutti chiamando così il portiere granata alla parata: Sirigu si distende e sventa.

14′ Secondo cambio per Grosso: la SOSTITUZIONE vede Donnarumma scendere in campo al posto di Spalek

13′ AMMONIZIONE per Lukic

10′ Doppia occasione per il Brescia! Prima Ayè impegna Sirigu, poi sulla respinta del portiere Spalek da posizione centralissima fallisce il gol.

9′ Occasione per il Toro: prima Belotti tenta di strappare un pallone a un avversario, poi Ansaldi riesce a strapparlo al giocatore del Brescia ma Verdi, ricevuta palla, fa partire un sinistro da dimenticare.

6′ Meitè commette fallo su Spalek: punizione dalla trequarti. Punizione battuta da Tonali, palla allontanata da Nkoulou, poi Martella da fuori tenta la conclusione. Pallone fuori

4′ “Giorgio Ferrini, capitano da Toro, esempio per tutti”: lo striscione della Maratona itinerante

3′ Azione personale di Meitè che al limite dell’area, nonostante ci fossero compagni da servire, sceglie di tirare in porta: pallone alto

1′ Cori per Corini da parte della Curva del Brescia

1′ Ricominciata la partita. SOSTITUZIONE per il Brescia: dentro Martella, fuori Balotelli

SECONDO TEMPO

46′ Finisce il primo tempo dopo un minuto di recupero: Toro avanti 2-0

45′ Chiude in avanti il Toro: calcio di punizione dalla trequarti, va addirittura Balotelli ad anticipare Nkoulou

42′ Non sfrutta però la punizione Simone Verdi: fallisce il tentativo del Toro dal limite

41′ CARTELLINO ROSSO per Mateju: doppia ammonizione per il giocatore del Brescia

41′ Manovra bene il Toro: Belotti va giù al limite, Mateju lo ha steso

37′ Bravo Ansaldi a guadagnare un angolo: la solita azione di spinta sulla sinistra, pallone messo in corner da Sabelli

36′ Comincia a rumoreggiare il pubblico del Rigamonti: il Brescia non riesce ad impensierire il Toro

35′ AMMONIZIONE per Ansaldi

33′ Ancora Meitè ci prova da fuori, stavolta da più distante rispetto al precedente. Conclusione che va a spegnersi sul fondo

30′ ESPULSO direttamente dalla panchina un membro dello staff di Mazzarri, Pondrelli, reo di aver detto qualche parola di troppo all’arbitro.

26′ GOOOOOOOOOOOOOOL!!! BELOTTI!!

26′ AMMONIZIONE per Mateju, autore del fallo costato il rigore

25′ Guida al Var per controllare: rigore per il Toro!

25′ Occasione per Belotti che ricevuta palla da Lukic dalla sinistra, si gira e va alla conclusione. C’è però un tocco col braccio di Mateju. Belotti protesta: Guida richiamato al Var!

21′ Resta a terra Aina ma per fortuna l’esterno si alza poco dopo. Nessun problema per lui

20′ Timida la reazione del Brescia fino a questo momento

17′ GOOOOOOOOOOL! BELOTTI! Va di potenza il Gallo e non sbaglia: granata avanti

16′ Calcio di rigore: Guida non va nemmeno al Var e assegna la massima punizione. AMMONIZIONE proprio per Cistana.

15′ Punizione di Verdi, deviazione di braccio di Cistana. Silent check!

13′ Aina guadagna una punizione da buona posizione: andrà Verdi a battere dal lato corto dell’area di rigore. Non riesce lo schema ma il Toro guadagna un’altra punizione, stavolta dal limite dell’area, in posizione abbastanza centrale. Bremer ha subito il fallo.

12′ Da Verdi per Ola Aina, il nigeriano va sul fondo ma il pallone che mette in mezzo non è preciso

9′ Ci prova Rincon dalla distanza ma il pallone colpisce Belotti e poi si spegne sul fondo

7′ Ansaldi va via sulla sinistra e arriva sul fondo ma il cross viene intercettato dal Brescia

5′ Ci prova Meitè da fuori: sinistro che finisce di poco vicino al palo

4′ Brividi in area granata: Ayè al centro dell’area non riesce a giocare il pallone ricevuto da Spalek

2′ Subito un calcio di punizione dalla trequarti battuto da Verdi, spazza Balotelli mettendo fuori il pallone.

1′ Partiti: il Brescia ha battuto il calcio d’inizio ma subito il Toro fa suo il possesso

Brescia-Torino 0-4: il tabellino

Rete: pt 17′ e 26′ rig. Belotti, st 30′ e 35′ Berenguer

Espulsi: pt 30′ Pondrelli (T) dalla panchina, 41′ Mateju (B)

Ammoniti: pt 15′ Cistana, 26′ Mateju, 35′ Ansaldi, st 13′ Lukic, 17′ Magnani, 27′ Meitè, 41′ Tonali

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Magnani, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Aye, Balotelli (st 1′ Martella). A disposizione: Alfonso, Gastaldello, Ndoj, Zmrhal, Donnarumma, Mangraviti, Morosini. Allenatore: Grosso

Torino (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Rincon, Lukic (st 21′ Laxalt), Meite, Ansaldi; Verdi (st 18′ Berenguer); Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Edera, Berenguer, Millico, De Silvestri, Djidji. Allenatore: Mazzarri

Arbitro: Guida di Torre Annunziata (ass. Liberti e Valeriani; IV uomo Marini; Var Nasca; Avar Schenone).

Brescia-Torino: il prepartita

Ore 14.48. E’ terminato il riscaldamento. I giocatori delle due squadre sono rientrati negli spogliatoi.

Ore 14.45. La Maratona itinerante fa sentire il proprio incoraggiamento alla squadra. “Noi vogliamo 11 leoni” è il coro che accompagna queste fasi del riscaldamento.

Ore 14.35. Piccolo problema alla caviglia per Izzo durante il riscaldamento. Ma nulla di grave: il difensore si rialza e riprende a correre

Ore 14.20. Anche gli altri calciatori hanno ora iniziato il riscaldamento. I primi a entrare sono stati i giocatori del Torino, poi quelli del Brescia.

Ore 14.15. I portieri delle due squadre sono entrati in campo per il riscaldamento.

Ore 14.05. Annunciate le formazioni ufficiali delle due squadre. Nel Torino torna Nkoulou in difesa, fuori Lyanco.

Ore 13.50. La curva che ospita i tifosi del Brescia si sta riempiendo sempre di più, dall’altra parte dello stadio Rigamonti stanno entrano i primi tifosi del Torino.

Ore 13.30. I pullman delle due squadre sono arrivati allo stadio Rigamonti. I giocatori delle due squadre sono entrati in campo per la consueta ricognizione prepartita.

ore 12.45 Ancora più di due ore al calcio d’inizio di Brescia-Torino: i pullman delle due squadre arriveranno fra circa mezz’ora allo stadio Rigamonti.

Brescia-Torino: formazioni ufficiali

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Magnani, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Aye, Balotelli. A disposizione: Alfonso, Gastaldello, Ndoj, Zmrhal, Donnarumma, Mangraviti, Morosini, Martella. Allenatore: Grosso

Torino (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Rincon, Lukic, Meite, Ansaldi; Verdi; Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Edera, Berenguer, Millico, De Silvestri, Djidji, Laxalt. Allenatore: Mazzarri

Brescia-Torino: dove vederla in tv e streaming

Per vedere la sfida tra Brescia e Torino basterà sintonizzarsi su Sky, canale 251, mentre in streaming la partita sarà trasmessa su Sky Go e su Now Tv. La diretta web di Brescia-Torino, è possibile seguirla su Toro.it.

Please Login to comment
105 Comment threads
56 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
50 Comment authors
DSRDuca23mecmaoSulla collinaLeovegildoJunior Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
mecmao
Utente
mecmao

Partita vinta fortunatamente grazie ai due rigori, Verdi non ne azzecca una è pazzesco. Mi girano le palle per la sufficienza a volte del secondo tempo. Spero che sia un iniezione di fiducia e dopo la sosta si confermi questo piccolo passo in avanti.

claudio55
Utente
claudio55

Vittoria per 4 a 0 in trasferta. Ci sarebbe di che essere rinfrancati. Ma niente qui sembra che si provi fastidio. Si recrimina e si aspetta il prossimo passo falso. Tutto veramente triste e squallido.

LeovegildoJunior
Utente
LeovegildoJunior

Io se possibile sono ancora più incazzato, perché questi 4 pirla che vanno in campo mi devono spiegare che differenza c’era tra questi dopolavoristi che abbiamo incontrato oggi con quelli di Lecce, Samp e Udinese. Quelle partite, se sei una squadra di calcio con un minimo di senso, le vinci,… Leggi il resto »

Sulla collina
Utente
Sulla collina

👏👏👏

DSR
Utente
DSR

Di triste ci sei te che vai avanti con il prosciutto sugli occhi e ti accontenti del brodino rubato ad una banda di disperati peraltro anche imitando lo stile gobba.

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Era ora, o dovevamo resuscitare anche la Balotelli band?