Comi: "Vorrei capire perché a Lecce era rigore e qui no" - Toro.it

Comi: “Vorrei capire perché a Lecce era rigore e qui no”

di Giulia Abbate - 2 Novembre 2019

Le parole del direttore generale del Toro Antonio Comi nella conferenza stampa post-partita del derby della Mole tra Torino e Juventus

E’ Antonio Comi, direttore generale del Toro, a commentare la prestazione del Torino nel Derby della Mole contro la Juventus: “Ci auguravamo di fare una grande prestazione ed è avvenuto. Abbiamo ritrovato la compattezza e siamo molto contenti. Poi vorrei capire come mai a Lecce danno il rigore e qui no. Io ho giocato a calcio e vorrei proprio capire. Sono molto simili, con l’unica differenza che a Lecce la palla arriva da più lontano e c’era più tempo per evitarlo. Ci piacerebbe sentire commenti diversi: era rigore quello di Lecce come era rigore quello di stasera. Siamo comunque molto contenti della prestazione. Se giochiamo così possiamo fare buoni risultati”.

più nuovi più vecchi
Notificami
granataenientepiu
Utente
granataenientepiu

E io vorrei capire tu col calcio che caxxo centri…ah già nella cairese probabilmente si…

Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Ah perché sei anche in grado di capire ma vai a cagar e

bmarco
Utente
bmarco

Io vorrei sapere perché Comi da giocatore era snello e ora sembra un bonzo tibetano.

Luis Antonio Correa da Costa
Utente
Luis Antonio Correa da Costa

😂 era snello solo a vent’anni…
poi infatti ha finito la carriera come libero, buona tecnica e visione di gioco, ma parecchio lento