Torino-Palermo 3-1, il tabellino

Torino-Palermo 3-1, il tabellino

di Ivana Crocifisso - 5 Marzo 2017

Segui la diretta e il risultato di Torino-Palermo

Allo stadio Grande Torino quest’oggi va in scena Torino-Palermo, partita valida per la 27ª giornata del campionato di serie A. I granata, dopo la vittoria della Sampdoria nell’anticipo contro il Pescara sono scivolati al decimo posto in classifica, i rosanero invece occupano la terzultima posizione a sette punti di distanza dall’Empoli quartultimo. Tra gli ex della partita sono presenti in campo Andrea Belotti da una parte e Alessandro Gazzi dall’altra.

[sls id=”55″]

Torino-Palermo 3-1

Marcatori: pt 30′ Rispoli, st 29′ Belotti, st 31′ Belotti, st 36, Belotti

Ammoniti: pt 27′ Balogh, pt 33′ Rispoli, st 12′ Sallai

Espulso: st 33′ Balogh

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca; Gustafson (st 15′ Maxi Lopez), Lukic, Baselli; Falque (st 27′ Iturbe), Belotti, Boyé (st 01′ Ljajic). A disp. Padelli, Cucchietti, Ajeti, De Silvestri, Molinaro, Valdifiori, Acquah, Remacle. All. Mihajlovic.

PALERMO (4-2-3-1): Posavec; Rispoli (st 9′ Morganella), Cionek (st 40′ Diamanti), Andelkovic, Aleesami; Gazzi, Chochev; Sallai (st 19′ Gonzalez), Henrique, Balogh; Nestorovski. A disp. Marson, Fulignati, Goldaniga, Sunjic, Vietiello, Lo Faso, Jajalo, Trajkovski, Embalo. All. Lopez

Arbitro: Rizzoli di Bologna (ass. Modin e Del Giovane; add. Gavillucci, Martinelli; IV De Meo)

****

Torino-Palermo, il prepartita

Manca un’ora all’inizio di Torino-Palermo, dopo il 2-2 in rimonta ottenuto lunedì contro la Fiorentina, il Torino quest’oggi è alla ricerca contro i siciliani della seconda vittoria in questo girone di ritorno. La squadra di Mihajlovic di fronte troverà una squadra alla disperata ricerca di punti per poter continuare a sperare nella salvezza, per questo motivo il tecnico granata, alla vigilia, ha voluto tenere alta la concentrazione della sua squadra sottolineando i pericoli che il suo Torino potrebbe incontrare- “So che tutti domani si aspettano una vittoria ha dichiarato Mihajlovic ma se giochiamo come abbiamo giocato il primo tempo a Firenze perdiamo di sicuro. Con il Palermo è una partita difficile ma noi siamo il Toro, domani giochiamo davanti ai nostri tifosi per cui dobbiamo fare bene”.

Quando mancano circa quarantacinque minuti all’inizio della partita, le due squadre, anticipate dai portieri,  sono entrate in campo per il riscaldamento. Nel frattempo sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre: nel Toro in attacco gioca Boyé al posto di Ljajic, in difesa riposa Zappacosta, al suo posto c’è De Silvestri.

Accompagnato dal dg Comi e dai propri figli, il presidente Cairo è entrato nel terreno di gioco e sta osservando il riscaldamento dei propri giocatori. Belotti e compagni stanno ora svolgendo esercizi atletici, esercizi con il pallone, invece, per i giocatori del Palermo.

Anche l’arbitro, insieme agli addizionali e agli assistenti, fa il suo ingresso in campo per il consueto riscaldamento. Lo stadio Grande Torino, nel frattempo, ricorda con un applauso Federico Mighetto, grande tifoso granata tragicamente scomparso in Val d’Aosta a causa di una valanga.

Terminato il riscaldamento, le squadre sono rientrate negli spogliatoi. A differenza di quanto comunicato in un primo momento dalla società granata, nel ruolo di terzino destro giocherà Zappacosta e non De Silvestri. Il numero 7 si è infatti riscaldato insieme ai compagni. Prima di rientrare negli spogliatoi, l’ex Alessandro Gazzi ha voluto salutare la curva Maratona, ricevendo gli applausi di tutto lo stadio.

 

269 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ExIgneFaxArdetNova
ExIgneFaxArdetNova
3 anni fa

Alla fine del primo tempo molti nick avevano la smorfia di soddisfazione sin troppo palese. Come al solito i detrattori spariscono sempre quando si vince…bene così! Certo fa incazzare ancora di più a pensarci, se avessimo avuto un paio di innesti di valore e spessore in più. Ma qui sanno… Leggi il resto »

Lovi
Alberto (Lovi)
3 anni fa

Oggi in tribuna avevo a fianco due pezzi di merda che hanno sbeffeggiato per 1 ora Miha. Uno è arrivato a invocare “Giampiero”. Dopo il secondo gol muti. Ma state a casa, coglioni!

Grazia (granatina)
Grazia (granatina)
3 anni fa
Reply to  Alberto (Lovi)

Infatti. Presi dallo sconforto sono pure andati via prima del termine della partita. Buffoni.

Giontonygranata
(Giovanni) Giontonygranata
3 anni fa

Un bel intuculu a tutti o detrattori. Oggi bella partita. Allo stadio è sempre più bello. Andiamoci di piu. Forza Miha forza Toro. Cairo avrai per sempre la colpa di non aver migliorato questa rosa un po cosi…braccino.

forzatoro
forzatoro
3 anni fa

Certo che siete bravissimi a girare la frittata….e a galleggiare. Ma vi conosciamo mascherine !

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone (Toroxever) 68
3 anni fa
Reply to  forzatoro

Mamma che paura…..