La prima di Giampaolo è da dimenticare: un brutto Toro battuto a Firenze - Toro.it

La prima di Giampaolo è da dimenticare: un brutto Toro battuto a Firenze

di Andrea Piva - 19 Settembre 2020

Fiorentina-Torino 1-0, il commento: al Franchi decide la partita un gol di Castrovilli. Sirigu è super in tre occasioni, i granata quasi mai pericolosi

Inizia nel peggiore dei modi l’avventura di Marco Giampaolo sulla panchina del Torino. La sua squadra viene battuta 1-0 al Franchi dalla Fiorentina e non convince per nulla sul piano del gioco: quasi mai pericolosa, deve ringraziare il solito Sirigu se il passivo non è stato più pesante. Il tecnico granata, in attesa degli ultimi rinforzi dal mercato, schiera la squadra con un 4-3-1-2 con Tomas Rincon nel ruolo di regista davanti alla difesa. Armando Izzo viene schierato nel ruolo di terzino destra, a sinistra invece Cristian Ansaldi preferito a Nicola Murru, a centrocampo esordio per Karol Linetty, in attacco Alejandro Berenguer agisce alle spalle di Andrea Belotti e Simone Zaza. La Fiorentina risponde con un 3-5-2 con Federico Chiesa e Cristiano Biraghi sulle fasce, Frank Ribery e Christian Kouamè in attacco.

Fiorentina-Torino: il primo tempo

La squadra viola parte meglio di quella granata, che fatica a creare azioni pericolose. Per vedere la prima palla-gol bisogna attendere il 22′, quando Linetty serve Berenguer davanti al portiere ma lo spagnolo non riesce a battere Dragowski. La Fiorentina risponde al 43′ con un colpo di testa di Kouamè respinto da Sirigu, la palla sbatte poi sulla coscia di Ansaldi ma i riflessi del portiere granata sono ottimi. Sono invece eccezionali tre minuti più tardi sempre su un colpo di testa dell’attaccante ivoriano.

Fiorentina-Torino: il secondo tempo

Nella riprese le due squadre si ripresentano in campo con gli stessi giocatori della prima frazione. Dopo appena due minuti Biraghi segna ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Nella ripresa il Torino fatica anche più che nei primi 45 minuti: l’unica occasione è su un contropiede nato da un errore di Ribery, ma Zaza sbaglia clamorosamente il passaggio per Belotti. Ben più pericolosa la Fiorentina, che con il passare dei minuti diventa sempre più padrona del campo, Bonaventura ha un paio di occasioni ma non le sfrutta. Al 33′ la Fiorentina passa meritatamente in vantaggio: Chiesa va via ad Ansaldi sulla destra e serve sul secondo palo Castrovilli che da pochi passi appoggia in rete. Dopo aver mandato in campo Verdi e Lukic per Berenguer e Meité, nel finale Giampaolo manda in campo anche Vojvoda e Millico per Izzo e Linetty. Iachini manda in campo Cutrone che nel finale sfiora due volte il gol. Nel recupero Belotti segna ma il Gallo è in fuorigioco e Abisso annulla. La partite finisce 1-0 per la Fiorentina.

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo

20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gianlu68
gianlu68
1 mese fa

Abbiamo cominciato come abbiamo finito. Invece dei lanci dal portiere abbiamo provato a far partire l’azione palla a terra. Ma Iachini non è fesso e ci pressava alti. Inoltre il centrocampo ha poca qualità e non è in grado di fare bene soprattutto in fase propositiva. Berenguer non mi è… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Giorni fa un vero intenditore fucsia asseriva che comunque, se non arrivava torreira e rincon non fosse stato in grado di fare il regista, avrebbe visto bene lukic perché ha visione e passo. Ecco, se questo piciu rappresenta i cairoti e il loro modo di assecondare lo squallore che il… Leggi il resto »

Diablo
Diablo
1 mese fa

Partita assolutamente inguardabile. Siamo stati praticamente tutta la partita in DIFESA della nostra area , e tolte le 3/4 volte che siamo arrivati vicino alla loro area , tutto il tempo lo abbiamo passato nella la nostra meta campo , con qualche incursione nel loro centrocampo . ZAZA da cedere… Leggi il resto »

oldbull
oldbull
1 mese fa
Reply to  Diablo

👍