Ecco le scelte ufficiali di Mazzarri e De Zerbi: Laxalt parte di nuovo dalla panchina, in difesa Djidji recupera ed è ancora titolare

Qualche sorpresa nelle scelte di Mazzarri a meno di un’ora dall’inizio di Sassuolo-Torino. In difesa, nonostante si sia fermato in settimana, c’è Djidji e non Bremer a completare il pacchetto arretrato con Izzo e Nkoulou. Fiducia anche ad Aina sulla fascia sinistra, con Laxalt che partirà di nuovo dalla panchina come già accaduto con il Bologna. Nel Sassuolo c’è regolarmente Berardi, dopo la riduzione della squalifica nel tridente alle spalle di Caputo.

Sassuolo-Torino: le formazioni ufficiali

Ecco chi gioca al Mapei Stadium.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Peluso, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Traore, Boga; Caputo. A disposizione: Pegolo, Turati, Magnanelli, Oliveira, Duricic, Muldur, Raspadori, Piccinini, Ghion, Pellegrini, Bourabia. Allenatore: De Zerbi.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Lukic, Rincon, Aina; Verdi, Berenguer; Belotti. A disposizione Rosati, Ujkani, Bremer, Lyanco, Laxalt, Meitè, Baselli, Falque, Edera, Millico. Allenatore Mazzarri.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-01-2020


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
1 anno fa

Di tutto per far vedere che Falque, Bonifazi e Laxalt non servono… se oggi si vince (come si spera!), tutti ceduti!!!

Berenguer-Boga a confronto: il duello di Sassuolo-Torino

Rincon: “Sassuolo buona squadra, dobbiamo rimanere sul pezzo”