La probabile formazione dell'Inter: ballottaggio Sanchez-Lautaro - Toro.it

La probabile formazione dell’Inter: ballottaggio Sanchez-Lautaro

di Francesco Vittonetto - 22 Novembre 2020

La probabile formazione dell’Inter contro il Torino: Conte con il consueto 3-5-2, Ranocchia può avere una chance in difesa

La sua Inter ha raccolto meno di quanto ha seminato: questo pensa Antonio Conte, che alla vigilia della sfida contro il Torino non ha rimproverato nulla alla sua squadra. Che segna meno di quanto costruisce e prende più gol di quanto effettivamente soffra. Insomma, il tecnico ha solo chiesto ai suoi di fare risultato, “perché senza quello si vedrà sempre e solo il bicchiere mezzo vuoto”. Privo di Brozovic, Kolarov e Padelli – contagiati da coronavirus – il tecnico avrà meno alternative nella formazione anti-Toro. Ma i due davanti, potrebbero non essere i soliti: Lukaku è certo di un posto, mentre è vivo un duello tra Sanchez e Lautaro Martinez, con il cileno leggermente favorito.

La probabile formazione di Conte contro il Torino

Per il resto, l’undici presenta almeno un dubbio ma molte certezze. In difesa, Ranocchia si giocherà fino all’ultimo il ballottaggio con De Vrij al centro: ed è lui, al momento, ad essere in vantaggio. Con Hakimi, Gagliardini, Vidal e Barella certi di un posto a centrocampo, l’ultima maglia se la giocano Young e Perisic. E l’ex United è un passo avanti.

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Barella, Young; Sanchez, Lukaku. A disposizione: Radu, De Vrij, Skriniar, Darmian, Eriksen, Nainggolan, Perisic, L. Martinez. Allenatore: Conte
Indisponibili: Brozovic, Kolarov, Padelli, Pinamonti, Sensi, Vecino

Inter esulta
Inter esulta