Mazzarri: "Siamo stati un po' bischeri. La Champions? Se nel tempo lavoreremo bene..." - Toro.it

Mazzarri: “Siamo stati un po’ bischeri. La Champions? Se nel tempo lavoreremo bene…”

di Andrea Piva - 31 Marzo 2019

Le parole dall’Artemio Franchi dell’allenatore granata, Walter Mazzarri, al termine della partita pareggiata tra Fiorentina e Torino

Dopo il pareggio per 1-1 del suo Torino contro la Fiorentina, l’allenatore granata Walter Mazzarri ha così commentato la partita dalla sala stampa dell’Artemio Franchi. “Possiamo fare meglio, io guardo la prestazione e non sono contentissimo. Potevamo fare di più e potevamo anche vincere se avessimo fatto meglio. Loro sono partiti sparati, noi eravamo frastornati. Uno dei motivi per cui dico che non è mi è piaciuta la partita è proprio come si è iniziata, ci eravamo detti delle cose e poi siamo partiti così. Ci mancava anche Nkoulou in difesa”.

Mazzarri: “Se avessimo fatto meglio, nella ripresa avremmo potuto vincere”

Mazzarri ha poi difeso le sue scelte di formazione: “Con la Fiorentina di oggi se si indeboliva il centrocampo si rischiava di perdere, l’equilibro è importante. Tanto è vero che quando ho messo la seconda punta, Zaza, che rientrava di meno, si sono presi due o tre contropiedi. Altre volte ho messo i tre attaccanti quando c’erano i presupposti, come a Frosinone”.

Poi ancora sulla partita: “Nel secondo tempo ho avuto la sensazione che siamo stati un po’ “bischeri” perché si poteva vincere, se si fossero fatte bene un po’ di cose si poteva vincere”.

Mazzarri ha poi parlato dei progetti futuri della società: La Champions? Se a Torino si fanno le cose bene nel giro di un po’ di tempo c’è questa possibilità di arrivarci. Se si lavora bene, anche un po’ meno degli altri, si può arrivare”.

Mazzarri: “Se Falque non si fosse fatto male avrei fatto cambi diversi”

Poi ancora sulla partita: “Il risultato non è male perché vincere a Firenze non è facile per nessuno, ma si potevano fare meglio diverse squadre. Ora pensiamo già alla prossima. Giocando ogni due giorni bisogna recuperare, ci sono ancora tanti punti in palio. Il campionato non finisce qui di sicuro”.

Il tecnico ha poi parlato di Falque: “Se Falque fosse stato bene avrei fatto cambi diversi, purtroppo ha avuto un problema al ginocchio. Domani ne sapremo di più”.

Su Zaza: “Certi giocatori possono fare di più, quando si perde la palla bisogna poi rincorrere per recuperarlo. Questo vale per tutti. Abbiamo presi dei contropiedi anche con il Bologna perché siamo leggeri quando perdiamo palla”.

Poi sull’episodio del rigore non concesso a Belotti: “Quello du Belotti per me era rigore. Però lasciamo stare l’argomento arbitri”.

Infine ha voluto ringraziare i tifosi: “Questo è uno stadio molto caldo ma i nostri tifosi sono riusciti a farsi sentire, sembrava di giocare in casa. Li voglio ringraziare” .

più nuovi più vecchi
Notificami
odix77
Utente
odix77

ho visto solo il secondo tempo : non un tiro in porta che sia uno…. ed è cosi mediamente con questo allenatore.. poi sia chiaro tra fortune varie e qualcosa di buono bologna a parte i punti sono stati fatti….. a firenze puoi anche pareggiare ma non devi perdere i… Leggi il resto »

Cup
Utente
Cup

Non abbiamo un bel gioco e l’attacco stenta quasi sempre, ma nelle ultime 9 gare abbiamo ciccato solo la partita col Bologna, per il resto abbiamo ottenuto 5 vittorie e 3 pareggi = 18 punti. Dovessimo avere lo stesso andamento da qui alla fine arriveremmo a 63 punti = Europa… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Io non voglio spettacolo ma mi basterebbe un gioco, una fisionomia. Un gioco che sia anche una identità e per questo mazzarri risulta completamente inadatto come, peraltro, alcuni giocatori. Per quanto concerne i “punti di forza” se non fai gol (guarda caso frutto del gioco) non vai da nessuna parte.… Leggi il resto »

Dirk Diggler
Utente
Dirk Diggler

Esatto non è questione di bel gioco ma di averlo un gioco…

Joel19
Utente
Joel19

Ecco, tu dei bischeri sei il degno maestro….
Con il gioco e gli schemi che hai dato alla squadra è già tanto
se non si lotta per la salvezza…..