In vista di Fiorentina-Torino, l’allenatore granata Ivan Juric ha presentato la gara dell’Artemio Franchi in conferenza stampa

Il Torino si appresta ad affrontare la Fiorentina per la 18ª giornata del campionato di Serie A. Sarà una gara complicata quella che i granata disputeranno contro gli uomini di Italiano: i viola, infatti, sono reduci da due vittorie consecutive e viaggiano spediti verso un posto in Europa. Il Toro, dal canto suo, vanta una striscia di quattro risultati utili e punterà a prolungare ulteriormente il trend positivo. In vista della gara, Ivan Juric ha parlato in conferenza stampa.

Come ha visto i ragazzi in questa settimana?

Penso che abbiamo lavorato bene, è stata una buona settimana. Sono contento.

Come vede la Fiorentina?

Sarà una partita aggressiva, com’è sempre stata contro di loro. hanno tante soluzioni, anche durante la gara riescono a mettere tanta qualità.

Possibile Djidji dal primo minuto?

Può essere una soluzione durante la gara.

Come sta Linetty?

Si è allenato con noi e ci sarà. Si è fermato Zima per un piccolo fastidio, non ci sarà e non vogliamo rischiarlo.

Cosa pensa di Ricci?

Ha margini di miglioramento. Ha fatto tanto bene per un periodo, poi quando si infortuna ci mette un po’. Ha fatto bene contro il Frosinone e domani mi aspetto ancora meglio.

Come si comporterebbe se le arrivasse una proposta dall’Arabia?

Sinceramente non ci penso. In Arabia stanno investendo e comprando tantissimi giocatori. Io non mi sono posto questa domanda.

Zapata e Sanabria sono al 100%?

Sono molto soddisfatto e mi diverto nel vederli giocare. Vogliamo sempre che siano pericolosi e che facciano dei gol, ma sono soddisfatto di tutti e due.

La gestione del pallone toglie ritmo al Toro?

Credo che ci siano delle partite dove vai subito davanti, come con l’Atalanta. Potresti trovare spazio subito perché hanno un modo di giocare che potrebbe concedere spazio. Se vai avanti contro l’Udinese puoi sbattere contro la loro difesa, perché sono in 10. Dipende dalle squadre che affronti.

Bisogna migliorare di testa?

Vorrei vedere più cross, ad esempio con Bellanova contro l’Empoli. Vogliamo sincronizzare più movimenti sul primo palo per liberare quelli che si inseriscono. Stiamo lavorando tanto per migliorare la qualità dei cross con Bellanova e Lazaro.

Giusto dire che giocate con il 3-5-2?

Dipende dalle partite e da come sono disposti gli avversari. Tony viene a prendere palla basso e magari resta lì. Secondo me per tante cose è giusto dire così.

C’è da lavorare sui calci piazzati?

Sì, è un aspetto sicuramente da migliorare. In questi due anni e mezzo abbiamo avuto tantissime occasioni ma non siamo mai riusciti a essere decisivi da calcio piazzato.

Cosa manca per aumentare il numero dei gol?

Dobbiamo migliorare l’ultimo passaggio, il tiro, il cross e i calci piazzati. Migliorando questi aspetti poi si fanno più gol. Dominiamo tante partite, ma c’è da migliorare. Basta vedere Atalanta ed Empoli che i gol nascono dalla qualità dei passaggi.

Qualche giocatore ha chiesto di essere ceduto?

Alcuni secondo me vogliono cambiare aria. Dovrà essere brava la società a sistemarli. Poi se venderemo qualcuno potrà arrivare qualche giocatore.

Vojvoda sta lavorando sui cross?

Sì, in allenamento si sta impegnando tantissimo nello stop cross. Spero di vedere presto i frutti.

Come vede Karamoh e Pellegri?

Facciamo ottimi allenamenti, quando arriverà il loro momento faranno bene.

Quale squadra l’ha sorpresa sul piano del gioco?

Il Frosinone, assolutamente. Di Francesco sta facendo un gran lavoro, affrontarli è difficile e hanno messo giocatori di talento. Contro la Juventus il risultato è tutt’altro che giusto. Il Bologna è molto solido e sta facendo risultati. Quello che mi colpisce è la solidità.

TAG:
conferenze stampa home

ultimo aggiornamento: 28-12-2023


70 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
1 mese fa

‘dobbiamo migliorare l’ultimo passaggio, il tiro, il cross e i calci piazzati’

non scherzare mister… una rosa altamente qualitativa, completa e competitiva, com’è da sempre quella della cairese, non può avere di questi problemi

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  mavafancairo

0.3mavafa. lascia stare stare le questioni tecniche! Non dovresti essere in strada a contrastare e combattere cairo a suon di manifestazioni????   Non distrarti!! Lo sai qual’è il tuo destino o nostro eroe 0.3mavafa   Nostro prode, guidaci alla vittoria!!!!!!! ESCIIIII ESCIIIIIIIIII ESCIIIIIIIIIIIIIIIIII dalla tua casa!!!   METTITIII METTITIIIIIII METTITIIIIIIIIIIIII… Leggi il resto »

pantofole-2
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Sluruurp ma ancora non sei partito insieme agli altri 70 Tarzanelli?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

0.3giank seppur spiacente, non interessi

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Goldone Dentro appiedato dagli altri 70 entusiasti cairomani.
Niente, oggi il devoto imprenditore cazzaro si dedicherà alla propaganda su queste povere pagine del web.
Interessante.

IMG_20230905_224330
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Che strano. Secondo sluurrpp tutti stanno volentieri alla cairese, anzi vogliono venirci in molti nazionali: Uganda, Andorra, Gibilterra, Liechtenstein, San Marino, Moldavia, Latvia e per finire Panama.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Sluruurp è imprenditore molto vicino a caire, vuoi mica dubitare di ciò che scrive?

14354010032790
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Chi viene e chi va cambia un caz da 20anni.

Le pagelle di Torino-Udinese: Ilic decisivo, Tameze sbaglia, Sanabria spento

Italiano: “Il Torino sta facendo un grande campionato: test difficile”