Le pagelle di Lecce-Torino: difesa imbarazzante, squadra senza orgoglio - Toro.it

Le pagelle di Lecce-Torino: difesa imbarazzante, squadra senza orgoglio

di Ivana Crocifisso - 2 Febbraio 2020

Sirigu prende quattro gol ma evita un passivo peggiore, la difesa è in costante affanno, in mezzo il Toro non riesce a costruire nulla. Le pagelle di Lecce-Torino

SIRIGU 6: la difesa balla dall’inizio alla fine ma comunque il portiere riesce a metterci una pezza, come quando interviene su Lapadula sul 2-0 tenendo i suoi in partita.

DJIDJI 4: vince il ballottaggio con Lyanco solo perché si è deciso che il brasiliano farà il centrocampista. Tutti i limiti di una rosa corta e di un difensore che sul 2-0 rinvia malissimo favorendo il gol del Lecce (st 13′ EDERA 5.5: una conclusione, un paio di scambi con Berenguer, meglio di molti altri compagni)

NKOULOU 4.5: spende un giallo prestissimo rischiando molto per tutta la gara e dovendo fare gli straordinari in una serata in cui il Toro vede le streghe, specialmente in difesa.

BREMER 4 : a San Siro un giocatore imprescindibile, al Via del Mare il fantasma di sé stesso. Passaggi sbagliati e anche quel fallo da rigore che aumenta il passivo in maniera irrimediabile.

0 0 vote
Article Rating

15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
5 mesi fa

non concordo solo con il voto a berenguer… nel nulla piu totale è l’unico davvero a provare a combinare qualcosa… predica nel totale deserto per quasi tutta la partita ma lui almeno ci prova…..il 6 ci stava….. per il resto che dire? vergogna e solo vergogna….fantastico che appena vende bonifazi… Leggi il resto »

tric
tric
5 mesi fa

Sostituire Izzo con Djidji e non con Lyanko è demenziale

renzo1940
renzo1940
5 mesi fa

è una cosa vergognosa. Cairo continua a tenere Mazzarri per non spendere. La società non esiste e i giocatori, tranne due o tre sono veramente scarsi. Non si dovrebbe più andare allo stadio e non guardare le partite alla TV.