Le pagelle di Torino-Cagliari: Zaza dà la scossa, Nkoulou monumentale - Toro.it

Le pagelle di Torino-Cagliari: Zaza dà la scossa, Nkoulou monumentale

di Ivana Crocifisso - 27 Ottobre 2019

Belotti lotta su tutti i palloni, Zaza entra e pareggia i conti, in ombra Iago Falque, dietro Djidji balla: le pagelle di Torino-Cagliari

SIRIGU 6.5: una gran parata su Simeone, ad inizio secondo tempo, permette al Toro di restare in partita.

IZZO 6: no, non è ancora il giocatore che abbiamo visto la stagione scorsa, non quello che a suon di prestazioni si è guadagnato anche la chiamata in Azzurro. Però qualche passo avanti c’è: si propone come

NKOULOU 7: tiene sullo 0-0 il Toro, almeno fino al gol di Nandez, con almeno due interventi decisivi. Sfiora anche la rete del vantaggio mancando per un soffio la deviazione su conclusione di Izzo, nel finale quando il Cagliari si affaccia dalle parti di Sirigu ci mette tutta la sua qualità.

DJIDJI 5: il gol nasce da un suo errore, perché su una rimessa laterale innocua cicca la palla e favorisce così l’inserimento di Nandez, che batte Sirigu. Non fa di certo meglio di Lyanco, il giocatore di cui oggi ha preso il posto (st 14′ VERDI 5.5: sbaglia qualche pallone di troppo)

più nuovi più vecchi
Notificami
freddypaz
Utente
freddypaz

Non se ne può più! Manca completamente un gioco, un minimo di schemi. Niente di tutto questo. Dopo 2 anni con una rosa praticamente identica si dovrebbero avere trame di gioco oliate con posizioni e ruoli definiti. Invece è sempre un arranco, una fatica immane arrivare a tirare, passaggi sbagliati… Leggi il resto »

mauri72vg
Utente
mauri72vg

Il nostro gioco prevede due schemi chiari e precisi:lancio lungo e vediamo cosa succede o cross dalla 3/4 in mezzo all’area e speriamo che i 4 difensori della squadra avversaria svengano contemporaneamente così che l’unico nostro giocatore in area possa prendere la palla..in questo schifo credo che l’unico modo per… Leggi il resto »

jerry
Utente
jerry

Io sinceramente 300 km e soldi per venire allo stadio non li butto via piu ,mi son rotto.