Le pagelle di Torino-Spezia: parate di Sirigu decisive, Verdi sbaglia troppi palloni, Belotti e Zaza non pungono

SIRIGU 7: lo Spezia per nulla intimorito dall’inferiorità ci prova, a sorprenderlo. Pregevole la doppia risposta a Gyasi prima e a Piccoli poi, al 34′ del primo tempo, nella ripresa fa ancora una parata decisiva su Estevez.

IZZO 6: la sua partita dura 45′ non per demeriti ma solo per motivi tattici. Grande attenzione e nessun errore (st 1′ ZAZA 5: un colpo di testa che finisce alto e nulla più).

BREMER 5.5: al centro della difesa a tre non si trova così a suo agio, tanto che nel primo tempo in un paio di occasioni si addormenta. Meglio quando il Toro passa a quattro dietro.

BUONGIORNO 5.5: sul campo, a San Siro, si è guadagnato la conferma, dopo una serie di prestazioni positive. Stasera un passo indietro: perde Piccoli nell’occasione più ghiotta dello Spezia nei primi 45’e non è l’unico errore (st 1′ LYANCO 6: entra col giusto piglio in partita, ottimo l’anticipo su Piccoli in area. Prova anche a farsi vedere in avanti ma con scarsi risultati)

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-01-2021


22 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
salacercipersempre
salacercipersempre
5 mesi fa

…redazione…piantatela di far pagelle…non servono una cippa…cercate invece di parlare con tutti gli altri giornalisti sportivi (di agenzue, cartaceo, radiotv, web) e accordatevi per non scriverle più per i giocatori del Torino FC o assegnare un 2 politico a tutti o meglio ancora un SV a tutti e senza commenti,… Leggi il resto »

MondoToro
MondoToro
5 mesi fa

Milinkovic/vovokoso buongiorno Lyanco Murru/Segre rincon linetty lukic/verdi Zaza. Se vendi il vendibile (Sirigu, Belotti, Izzo, cucù a scadenza e non riscatti bomber Bonazzoli) sei pieno di soldi e la squadra è già fatta

MondoToro
MondoToro
5 mesi fa
Reply to  MondoToro

Per la B ovviamente

davidone5
davidone5
5 mesi fa

Ma vi rendete conto che verdi e zaza farebbero fatica a giocare in terza categoria e che noi siamo costretti a farli giocare perché non ne abbiamo altri.

Toro, che vergogna: 0-0 con lo Spezia in undici contro dieci per 90 minuti

Giampaolo: “Fare la partita non è nelle nostre corde, ma il Toro è migliorato”