Torino, Mazzarri: la conferenza stampa dopo Inter-Torino 2-2

Torino, Mazzarri: “Timidi nel primo tempo. Zaza-Belotti? Servirà tempo”

di Francesco Vittonetto - 27 Agosto 2018

La conferenza stampa di Walter Mazzarri dopo Inter-Torino 2-2: “Mi sono arrabbiato nell’intervallo. Ci siamo parlati e le cose sono cambiate”

Si sveglia nella ripresa, il suo Torino. E, alla fine, arriva un 2-2 insperato, dopo un primo tempo di decisa marca Inter. Walter Mazzarri commenta, soddisfatto, la prova dei suoi: “Sì, mi sono arrabbiato nell’intervallo. Abbiamo fatto un brutto primo tempo anche per merito dell’Inter. Avevo detto di ripartire dal secondo tempo contro la Roma e non l’abbiamo fatto: poi ci siamo parlati, ci siamo guardati negli occhi e le cose sono cambiate nel secondo tempo. Noi ci portiamo dietro un po’ di timidezza dagli ultimi anni, si è cambiato molto negli ultimi giorni. Lo stesso Meité, nonostante le potenzialità enormi, è stato un po’ timido all’inizio. Poi, ovviamente, ci sono i meriti dell’Inter che ci ha pressato senza sosta”.

Inter-Torino 2-2, Mazzarri: “La qualità va messa al servizio della squadra”

Mazzarri su Falque e Ljajic: “La qualità fa sempre bene, ma in questo calcio ci vuole anche la fisicità. Adem è entrato già sul 2-1 e l’inerzia era già cambiata grazie anche a Soriano, che ha qualità. Ma la qualità va sempre messa al servizio della squadra. Iago ha fatto una grande gara”. Sugli accorgimenti tattici: “Dobbiamo uscire forti sui portatori, senza paura, per aggredire subito questi giocatori tecnici”. Su Zaza e la preferenza per Falque: “Zaza è arrivato da pochissimo, in ritiro avevamo provato tante soluzioni. Sono tanti meccanismi che i ragazzi che hanno già lavorato con me conoscono, gli altri non ancora. Per fare giocare Zaza e Belotti insieme avrò bisogno di tanto lavoro, perché devo capire se lui sarà disposto a fare un certo tipo di movimenti attorno al Gallo. In Nazionale si alternano, io sto provando a farli giocare insieme”.

Mazzarri sul Torino: “Serve più autostima. Aina? E’ una spugna”

Mazzarri ha poi proseguito, in conferenza stampa: “Serve più autostima, credere nel gioco e nell’organizzazione. Fa ben sperare per il futuro: se giochiamo mettiamo in difficoltà anche le grandi”. Su Aina e Soriano: “Oggi ho messo Soriano perché mancava Baselli che era in grande forma. Aina si è inserito da subito, è un giocatore giovane e importante. E’ una spugna”. Ancora sull’intervallo e sul cambio d’indirizzo della squadra: “Anche nel primo tempo avremmo dovuto fare ciò che abbiamo fatto nella ripresa, ma ci scottava la palla. Dovevamo giocare a due tocchi, invece non giocavamo. Non si usciva sui centrali, Meitè si è trasformato nella ripresa. Ci siamo sciolti nel secondo tempo e le cose sono andate meglio”.

Inter-Torino 2-2, Mazzarri: “Tattica? Certe cose le provi in ritiro”

A Mazzarri, poi, viene chiesto un confronto tra la Serie A e la Premier: “Non vedo grandi differenze. Se ne perdi una sei un deficiente, se vinci sei un eroe. Anzi, la A sta sollevando la testa: è più competitiva”. Infine, un quadro tattico del match: “Certe cose le provi in ritiro. Partiti da 3-5-1-1 poi passati a 3-4-3. Poi sarei passato anche alla difesa a quattro, togliendo un difensore, se non l’avessimo pareggiata”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Hal
Utente
Hal

Non voglio fare il disfattista però tra il Liverpool e le prime due siamo sempre andati in svantaggio e raccolto un punto. Contesti diversi squadre contro forti ma se il potenziale c’è bisogna crescere in un altro modo. Non a 60 metri dalla porta e mettendo in discussione chi ti… Leggi il resto »

Ultrà
Utente
Ultrà

indipendentemente dagli avversari…con Liverpool Roma Inter siamo stati schiacciati dal punto di vista fisico con ritmi asfissianti…e ci hanno punito…la Roma ha colpito tre pali…poi gli avversari rifiatano e veniamo fuori Noi (indipendentemente dagli interpreti) salvo poi mollare sul finale e veniamo puntualmente e ulteriormente puniti (esclusa l’Inter…). Con lo… Leggi il resto »

Hal
Utente
Hal

Hai ragione ma a me fa arrabbiare perché la qualità per giocare diversamente ci sarebbe ma devi metterla in campo e dare il giusto atteggiamento. Se belotti pressa a centrocampo prima o poi le prendi

Ultrà
Utente
Ultrà

è da Gennaio che Belotti pressa a centrocampo…e non solo Lui…

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Berselli con la Samp è nel derby ha fatto il difensore aggiunto marcando a uomo Torreira e Pianjc

Ultrà
Utente
Ultrà

di Baselli trequartista, esterno o mezzala ieri non si è percepita la sua assenza…quando dice che il gobbo deve accettare un certo tipo di movimenti…a cosa si riferisce? al fatto che (come tutti) deve tornare a centrocampo!

Scin{[Scin(Scin)]}
Utente
Scin{[Scin(Scin)]}

Mah..a me il passaggio:”Adem è entrato già sul 2-1 e l’inerzia era già cambiata grazie anche a Soriano, che ha qualità. Ma la qualità va sempre messa al servizio della squadra” sa tanto di addio a Ljajic.

odix77
Utente
odix77

non so se sa di cessione ma di sicuro neanche di “contiamo su di lui”…… vedremo……è assurdo edirlo ma abbiamo il problema dell’abbondanza quest’anno…. incredibile…

Hal
Utente
Hal

Abbondanza relativa. L’unico che ha i piedi per cambiare la partita contro le squadre forti è adem. E poi c’è l’atteggiamento. Come per larghi tratti con la Roma imbarazzante

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Dopo 8 mesi è chiaro qual’è il suo approccio alle partite e quanto prevalga la sua “tattica” (bella roba!) sulle capacità tecniche individuali. Costringere Adem ad andarsene gli consentirà di continuare con il suo mantra, magari all’inizio qualcuno come me sarà incazzäto nero ma alla lunga il processo di normalizzazione… Leggi il resto »

odix77
Utente
odix77

eppure ieri non ha esistato a buttarlo dentro, aveva anche zaza e invece no…. ha messo adem….secondo me noi dall’esterno abbiamo solo una parziale visione delle cose.. ci facciamo delle idee che però non so quanto siano aderenti alla realtà…. adem a tutti gli effetti è in rosa e appunto… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Palese quanto inspiegabile l’insofferenza verso questo giocatore, vedremo come se la caverà senza.

Ultrà
Utente
Ultrà

c’è Soriano…che è un centrocampista…Adem in quanto attaccante è un “eretico” per i canoni di questo allenatore…

Roberto (RDS 63)
Utente
Roberto (RDS 63)

A me non sa di cessione, ma comunque di un ostracismo non tanto velato….sa che tecnicamente è una spanna sopra gli altri ma gli gira ammettere che questo quando entra spesso cambia il corso delle partite.