Le pagelle di Empoli-Torino: Aina, giornata da incubo. Falque illude - Pagina 3 di 3 - Toro.it

Le pagelle di Empoli-Torino: Aina, giornata da incubo. Falque illude

di Andrea Piva - 19 Maggio 2019

Empoli-Torino: le pagelle degli attaccanti

BASELLI 5: in appoggio a Belotti si vede di più rispetto a Berenguer ma anche la prestazione del numero 8 granata non è sufficiente. Non riesce a mettere al servizio della squadra le sue qualità. (st 33′ LUKIC: sv)

BERENGUER 4,5: dovrebbe aiutare Belotti in attacco ma lo spagnolo finisce per essere ingabbiato tra le maglie della difesa dell’Empoli. Sul finire del primo tempo anticipa Belotti che era pronto a girare verso la porta un pallone proveniente dalla destra. Meglio quando viene spostato sulla fascia.

BELOTTI 6: meriterebbe il gol per l’impegno che mette nel campo. Nel primo tempo lo sfiora anche in tre occasioni: prima con una bella girata sulla quale è bravo Dragowski, poi con un colpo di testa che finisce fuori di poco e infine quando colpisce il palo.

All. MAZZARRI 5: al Castellani il Toro non ha altro risultato che la vittoria per continuare a coltivare il sogno europeo. Eppure nel primo tempo non si vede la squadra agguerrita che ci si aspetterebbe. Nel secondo tempo prova a sbilanciare la formazione in avanti alla ricerca del pari ma così facendo finisce per concedere spazi che l’Empoli sfrutta alla grande.

Arbitro MAZZOLENI 6: bravo nel vedere la deviazione di Izzo con la schiena e non con il braccio a inizio partita. Partita abbastanza semplice da amministrare.

più nuovi più vecchi
Notificami
Cup
Utente
Cup

Dispiace avere subito una simile batosta, ma realisticamente nel girone di ritorno abbiamo fatto un piccolo capolavoro, rimasto però incompiuto. Purtroppo quando si gioca sempre al limite delle proprie possibilità, poi succede che fondi… A società e allenatore ora capire cosa serve per il salto di qualità definitivo, probabilmente 3… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Certo che nel roboante catino di Empoli la pressione era asfissiante. Poi Gomblotto&Sfigatto hanno fatto il resto. Gli espertoni di Aina da riscattare, Berenguer eta-beta nuovo Donadoni, Baselli e l’anno del dragone che è ancora giovane. Record macinati di pagliacciate. Migliore, come nel 50% delle partite, SIRIGU persino quando prende… Leggi il resto »

universogranata
Utente
universogranata

Finalmente, ci adeguiamo all’andazzo. Non c’entra niete quanto fatto fino ad oggi, conta solo il risultato odierno. Bene così si ragione e si va avanti.

tore110
Utente
tore110

Perché cosa abbiamo fatto in questa stagione , mi sfugge