Tonny torna al gol e diventa anche assist-man, Bremer e Djidji non brillano, Ansaldi è il solito giocatore imprescindibile: le pagelle di Torino-Genoa

MILINKOVIC-SAVIC 6: al 33′ dice no a Destro che aveva provato a sorprenderlo in spaccata, chiudendo la porta e permettendo alla squadra di restare sul doppio vantaggio. I gol del Grifone sono più demeriti della difesa che suoi

DJIDJI 5,5: dopo un primo tempo passato nel quale non è quasi mai impegnato, nella ripresa le sbavature diventano più evidenti, anche se le responsabilità – specie sui due gol rossoblù – sono da dividere con Bremer

BREMER 5.5: quando il Genoa alza i ritmi e crea pericoli traballa anche lui. Tiene in gioco Destro che può battere Milinkovic-Savic da due passi, non è attento nemmeno quando Caicedo sigla il gol del 3-2 quasi indisturbato

BUONGIORNO 6: a sorpresa Juric lo manda in campo al posto di Rodriguez e lui ricambia con una prestazione attenta, non commettendo gravi errori, nonostante la serata della difesa non sia di quelle migliori. Nella ripresa chiama pure Sirigu ad una gran parata, andando ad impegnarlo di testa.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-10-2021


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06 (@ardi06)
1 mese fa

Sanabria oggi ha offerto la miglior partita da quando è con noi, Belotti ha fatto tanto per quel che poteva con la sua condizione fisica, praet un ottimo giocatore e brekalo un diamante che va ancora sgrezzato del tutto perché credo abbia un potenziale ancora migliore di quanto visto sino… Leggi il resto »

ardi06
ardi06 (@ardi06)
1 mese fa
Reply to  ardi06

Pobega un grande, purtroppo il Milan lo ha capito e non ci ha dato il diritto di riscatto

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ). (@alberto-fava)
1 mese fa

Visto il primo tempo , peccato.
Mi sono piaciuti, soprattutto Pobega.

VincenT
VincenT (@vincenzo-ferrieri)
1 mese fa

Intanto la responsabilità del primo gol non è nè di Djidji, nè di Bremer, che sono stati molto bravi, ma di Ale che tiene il gioco e non sale sulla linea dell’area e anche se gli voglio “molto bene”, non posso girare la testa da un’altra parte, su Pobega sono… Leggi il resto »

Sanabria: “Abbiamo dato tutto. Contento per l’assist e il gol”

Juric: “Me ne vado dallo stadio strafelice perchè ci voleva una vittoria così”