Le parole del tecnico del Milan Stefano Pioli dopo il match contro il Torino terminato con il risultato di 2-1

E’ un Pioli amareggiato quello che commenta la sconfitta del suo Milan contro il Torino: “Sicuramente non siamo stati lucidissimi, non abbiamo giocato una partita di altissimo livello. Poi le partite vanno indirizzate mettendo qualità e determinazione nelle occasioni che possono cambiare il risultato e non siamo stati bravi. Abbiamo concesso troppo“. E poi ancora: “Dovevamo palleggiare di più, stare più aperti. Leao lo ha fatto meno a sinistra. Sapevamo che loro sarebbero stati aggressivi. La fluidità dietro e i movimenti davanti non sono stati precisi. Siamo stati pericolosi ma non così qualitativamente alti per cambiare il risultato della partita. Il Toro ha fatto quello che ci aspettavamo, ha fatto la sua gara e nelle due aree di rigore è stato più forte di noi”.

Pioli sui cambi

I cambi? Volevo cambiare qualcosa, cercare più vivacità, movimenti senza palla, un po’ più di spinta. Ho cercato di cambiare le qualità dei giocatori offensivi. Leao? Sicuramente non è stata la sua serata migliore. Poi ho giocatori con caratteristiche diverse e ho cambiato il fronte offensivo Abbiamo iniziato meglio nella ripresa ma ci è mancata qualche giocata un po’ prima per poter cambiare il risultato”.

“Il campionato è ancora lungo”

Sono deluso perchè volevamo continuare la striscia positiva e perchè volevamo continuare. Dobbiamo subito reagire e dimostrare altre cose. Il Napoli? E’ chiaro che la partita di stasera era importante per non allontanarci troppo da una squadra che sta facendo benissimo. La delusione è per quello. Poi è chiaro a tutti che il Napoli sta facendo benissimo. Il campionato è ancora lungo ma noi dobbiamo ricominciare subito e pensare subito lla partita di mercoledì contro il Salisburgo”.

Stefano Pioli
Stefano Pioli
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-10-2022


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
torofab
torofab
29 giorni fa

deluso che non vi hanno dato più di 8 minuti di recupero immagino…accontentati di un gol regalato va.

granataenientepiu
granataenientepiu
29 giorni fa

Per me nonostante i due gol divorati all’ inizio partita, ci ha fatto un regalo nel togliere Leao…😁

contromano
contromano
29 giorni fa

no dai, ha giocato veramente male, sembrava il nostro Martinez, è tutto dire… Pioli non è un fesso, con la panchina che si ritrova non ci pensa due volte a togliere anche la sua punta di diamante, se sta giocando male. Messias, per dire (una riserva) non lo ha mica… Leggi il resto »

BiriLLo
BiriLLo
29 giorni fa

E comunquemente…. questo scudetto lo vorrei a Napoli. Peri i miei amici partenopei che simpatizzano granata. (Gianni l’ho scritto, mo nun me scassa più….)… ☕☕☕☕👹👹👹🐒🐒🐒👻👻🤫🤫🤫🥳🥳🥳🎉🎉🤭🤭🤭

mavafancairo
mavafancairo
29 giorni fa
Reply to  BiriLLo

anch’io ! per mio cugino tifoso del Napoli e per i gobbi che rosicherebbero non poco

Juric e il Toro battono una big, finalmente: Milan steso da Djidji e Miranchuk

Djidji: “Volevamo questa vittoria, lo meritiamo”