Sintesi e commento dei primi di Torino-Milan, sfida che i rossoneri hanno vinto col rotondo risultato di 7-0 in casa granata

Torino umiliato dal Milan. Finisce 0-7 per i rossoneri, con la squadra di Nicola umiliata e sconfitta. Un turnover che non ha pagato e che ora costringerà all’immediata reazione i granata, in vista della delicata trasferta di sabato contro lo Spezia.

Primo tempo: si chiude sullo 0-2

La sorpresa c’è, alla lettura delle formazioni, perché Nicola fa ampio turnover e lascia in panchina Ansaldi, Verdi, Rincon e pure Belotti. Davanti ci sono Zaza e Bonazzoli, in difesa Lyanco sostituisce lo squalificato Nkoulou. Già dalle prime battute però si capisce subito che per il Torino sarà una serata molto complicata contro il Milan. Dopo una manciata di minuti Lyanco e Bremer sfiorano il pasticcio con un doppio rimpallo che per fortuna dei granata finisce con un nulla di fatto. Al 19′ si sblocca il risultato con un gran gol di Theo Hernandez che dal limite ha tutto il tempo per prendere la mira e battere Sirigu con un gran gol che porta avanti i rossoneri. Un buon momento per il Milan che già due minuti dopo potrebbe raddoppiare: Sirigu ipnotizza Kessie ma sulla respinta c’è Castillejo che prende il palo. Si dispera Pioli in panchina, ma il suo Milan è più vivo che mai e sul 2-0 si porta qualche minuto dopo , al 25′, su calcio di rigore. Di Lyanco il fallo su Castillejo che porta Kessie sul dischetto. Il Toro l’occasione per riaprirla l’avrebbe perché Calhanoglu, ricevuta palla da Donnarumma per far ripartire la squadra, serve in area Zaza che invece che tirare subito cede la sfera a Bremer che si fa respingere la conclusione da Donnarumma. Poi Bonazzoli ci prova ma la conclusione è sbilenca.

Secondo tempo: la goleada rossonera

Nella ripresa si parte con un solo cambio, quello di Pioli, che manda in campo Meitè. Dopo cinque minuti, il Milan va di nuovo in gol: Bremer sbaglia nel servire Linetty già sovrastato da Kessie. Per il rossonero è un gioco da ragazzi entrare in area e appoggiarla a Diaz. Nicola prova a cambiare qualcosa: in campo Ansaldi, Verdi e Rincon al posto di Rodriguez, Linetty e Baselli, che non prende bene il cambio. La sostanza resta però la stessa. Il Milan non si ferma, anzi, dilaga. Rebic per Hernandez che fa 0-4 e doppietta personale. Nessun segno di reazione da parte del Toro, completamente in balia dei rossoneri. Che vanno avanti: sale in cattedra Rebic che segna il 5 quinto gol, poi anche il sesto e addirittura lo 0-7, tutto tra il 22′ e il 26′. Non c’è più partita, o meglio, c’è ma gioca solo il Milan, mentre il Toro sembra aspettare solo che l’arbitro fischi. La partita è ancora lunga ma il risultato resta sullo 0-7 e al 90′ Guida manda tutti negli spogliatoi senza concedere il recupero.

Lyanco
Lyanco
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-05-2021


48 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa

I giankjc-espurgo, i cagnolini alla pedric, i mal-pagatori alla michele-miva che sentono l’esigenza di nominarmi.
Perché? Hanno un filino di odiuccio da sfogare?
Poveri!

Il giorno che capiranno che non li ca go di striscio? Mai. Non ci arrivano.

Mondo
Mondo
5 mesi fa

Ma che non ti inkula più nessuno non te ne sei ancora accorto?

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  Mondo

bissssscottino al cagnolino mondo!!!
che dorme per settimane e si fa trovare prontissimo quando deve fare lo zerotreino spalmamerxa.

Cagnolino: dicesi di zerotreino che entra nel sito, commenta il commento con insultino asilesco, e se ne esce, scodinzolato beato.

Pedric
Pedric
5 mesi fa

Ciao pisellino.
Non so se te ne sei accorto, ma stai facendo esattamente il contrario di quello che scrivi. NB peraltro non ti ho nemmeno nominato, ma ho fatto solo riferimento a una delle tante stron zate che scrivi. Buona notte

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  Pedric

bissssscottino al cagnolino Pedric!!!

che dorme (meno di mondo) per settimane e si fa trovare prontissimo (come mondo) quando deve fare lo zerotreino spalmamerxa.

Cagnolino: dicesi di zerotreino che entra nel sito, commenta il commento con insultino asilesco, e se ne esce, scodinzolato beato.

Mondo
Mondo
5 mesi fa

😂😂😂😂 Parli di commentini asileschi, poi leggi questi due tuoi post e ti rendi conto a che livello appartieni… Un asilo nido saresti troppo piccolo per poterlo frequentare

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa
Reply to  Mondo

eh no!
troppi biscottini fanno male. Basta così!

Pedric
Pedric
5 mesi fa

pisellino asilesco.

mas63simo
mas63simo
5 mesi fa

Mi spiace dirlo ma , al di la del padre di tutta questa situazione che sappiamo tutti chi è, questa volta Nicola l ha fatta grossa : con la scelta di risparmiare i “titolari” ha fatto passare nella testa (già molto in bilico)dei giocatori che si poteva perdere e ora… Leggi il resto »

Trapano
Trapano
5 mesi fa
Reply to  mas63simo

Come dicevo prima, questa sconfitta è devastante, io prima ero sicuro di salvarmi, di arrivare all’ultima partita a più 6 dal Benevento, adesso invece ora credo che sia molto probabile che si vada giù, e se questa sconfitta ha questo risultato anche nella testa dei giocatori siamo fòttuti

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
5 mesi fa

Io vorrei capire cosa è passato x la testa a..nicola…ha detto che la colpa è sua xché forse li ha caricati troppo….e poi metti in campo una squadra senza capo ne coda?????????io spero solo che tu abbia fatto la cosa giusta in vista dello spezia…xche se così non fosse……..

Torino-Milan 0-7: il tabellino

Pioli: “Ho chiesto di giocare meglio dell’avversario: ci siamo riusciti”