La squadra di Dionisi passa al 93′: Alvarez decide il match beffando Buongiorno e insaccando alle spalle di Milinkovic-Savic

Finisce tra i fischi Torino-Sassuolo: la squadra di Dionisi sbanca il Grande Torino con una rete in pieno recupero, al 93′. Juric schiera una squadra senza punte, poi nella ripresa ripara ma mentre i granata perdono via via smalto, il Sassuolo inizia ad affacciarsi sempre più spesso dalle parti di Milinkovic. E al 93′ arriva la rete beffa di Alvarez.

Il primo tempo: gol annullato a Lazaro

La sorpresa la fa Juric, rinunciando sia a Pellegri che a Sanabria: nessun punto di riferimento, perché giocano contemporaneamente Seck, Radonjic e Vlasic. Una sorta di 3-4-1-2, col croato leggermente più indietro rispetto ai due compagni. Al 4′ il Toro non sfrutta una buona chance: la punizione battuta da Lukic dal limite non passa. Meglio i granata nella prima metà del primo tempo, anche se dalle parti di Consigli il Toro non si affaccia con eccessiva pericolosità. Come al 17′, quando Radonjic serve Seck che di sinistro conclude debolmente. Ci riprova sempre il senegalese quattro minuti dopo ma il suo tiro non è irresistibile. Al 28′ di lamenta il Sassuolo per un possibile tocco di mano di Buongiorno: che schiacciandola con la testa la fa passare vicinissima al braccio. Baroni si confronta con Irrati e lascia proseguire. Al 37′ segna Lazaro: lancio di Singo a pescare in area Vlasic. Il croato resiste al suo avversario e si coordina evitando anche l’uscita del portiere però coglie il palo. Sul secondo, a due passi, c’è Lazaro che insacca. Baroni è però richiamato dal Var: e dopo aver rivisto l’azione annulla la rete del vantaggio per un fuorigioco di Vlasic. Al 43′ su angolo Frattesi anticipa tutti ma su quel palo ci mette il guanto Milinkovic-Savic che si fa a anche male, finendo in fondo alla rete. Il gioco si ferma per tre minuti per permettere allo staff medico granata di soccorrere il serbo. Prima dell’intervallo c’è però tempo per un’occasionissima che Vlasic fallisce. Si va al riposo sullo 0-0.

Il secondo tempo: il gol di Alvarez

Il Toro riparte con gli stessi uomini e lo stesso fa il Sassuolo: nessun problema quindi per Milinkovic-Savic, regolarmente in campo. Grossa occasione al 10′: filtrante di Singo per Lukic in area che vede l’accorrente Radonjic alla sua sinistra e lo serve: il serbo però aggancia male e spreca una ghiotta possibilità. All’11’ ci prova da fuori Lukic: pallone insidioso che Consigli segue uscire, seppure in tuffo. Al 13′ triplo cambio: in campo Sanabria, Pellegri e Aina, fuori Radonjic, Seck e Lazaro. Al 23′ dopo un’azione insistita è Djidji a sfiorare il gol. Al 33′ Juric richiama anche Djidji e inserisce Zima. Prova ad affacciarsi con più frequenza il Sassuolo nella trequarti granata. Punizione di Laurienté, bloccata da Milinkovic. Il Toro fa fatica a costruire e il gioco è spesso spezzettato da falli. Nel frattempo dalla Maratona arrivano i cori contro il presidente Cairo e a seguire quelli di incitamento per Ivan Juric. Tre minuti di recupero: e proprio al terzo il Sassuolo azzecca il cross giusto e Alvarez beffa Buongiorno con una girata di testa che si insacca alle spalle di Milinkovic-Savic.

Vanja Milinkovic Savic
Vanja Milinkovic Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-09-2022


70 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
salacercipersempre
salacercipersempre
4 mesi fa

Un team insulso con pochi attori decenti e manco continui. Senza punte. Senza ricambi. Ed anche il mister stasera ha cannato totale. Se ci salviamo sarà un miracolo. Cairo liberaci dal tuo braccino paga e compra chi serve. Non vedi che si retrocede con gebe come Seck, Pelkegri, Bayeye ecc.… Leggi il resto »

ilmondoelaradice
ilmondoelaradice
4 mesi fa

Gli acquisti di quest’anno: Bayeye preso con 4 spiccioli per fare magari una plusvalenza vendendolo in B Ilkhan giovanissimo, sperando in una plusvalenza Radonjic una scommessa pura, lo paghiamo poco, magari lo vendiamo a un milione in piú Vlasic e Miranchuk rigorosamente in prestito per stare qui solo un anno… Leggi il resto »

SetteDave
SetteDave
4 mesi fa

Perfettamente d’accordo. Hai fatto una fotografia esatta della situazione.

giorgione
giorgione
4 mesi fa

Esatto l’olandese unico vero buono gli altri scommesse azzardate

ToroSamp
ToroSamp
4 mesi fa

Almeno non fare figure da squadretta perdendo al minuto 2millesimo

Trapano
Trapano
4 mesi fa
Reply to  ToroSamp

Mi puoi spiegare il tuo nickname ? Se puoi eh.. grazie

ToroSamp
ToroSamp
4 mesi fa
Reply to  Trapano

Hai ragione a non capire. Sono ligure da secoli. E non essendo di Genova tengo per tutte le squadre della Liguria. E la Samp era in b quando avevo 5 anni ed è la mia seconda squadra

ToroSamp
ToroSamp
4 mesi fa
Reply to  Trapano

Sono anti famiglia “capretti” e quindi anti ju.

Casao92
Casao92
4 mesi fa
Reply to  ToroSamp

Bastava marcare Rogerio.

Torino-Sassuolo 0-1: il tabellino

Dionisi: “Nostre le occasioni più importanti, lo meritavamo”