Nel corso della partita la protesta della Curva Maratona, che ha lasciato lo stadio dirigendosi fuori, dopo la partita colloquio Cairo-Mazzarri

Ore 01:30 Il presidente Cairo ha lasciato lo stadio e ha confermato Walter Mazzarri.

Ore 01.15 Mazzarri ha lasciato ora lo stadio Grande Torino. Dopo le interviste, infatti, era rientrato intrattenendosi con la dirigenza e con il presidente Cairo. Il patron non è invece ancora uscito dallo stadio: intorno alla sua macchina, parcheggiata come sempre davanti alle scale che portano in tribuna, un cordone di steward laddove sono presenti solo giornalisti.

Ore 23.45 Fuori dallo stadio sempre meno tifosi mentre allo stadio dopo la conferenza Walter Mazzarri è rientrato verso gli spogliatoi. Ancora presente nell’impianto il presidente Cairo così come tutta la dirigenza

Ore 22.45 Anche al termine della partita la tifoseria è sempre fuori dallo stadio Grande Torino. Situazione tranquilla, mentre Cairo è ancora all’interno della stadio Grande Torino

Ore 22.15 I tifosi sono sempre fuori dallo stadio. Cori contro Mazzarri e Cairo, nel frattempo arriva anche la polizia, pronta ad intervenire qualora la situazione lo richiedesse.

Ore 22. Al 5-0 la pazienza dei tifosi della Maratona è finita. Il settore più caldo della tifoseria si sta infatti svuotando sempre di più. Per protesta, infatti, il settore centrale è in questo momento vuoto. I tifosi hanno smesso di cantare e allo stadio Grande Torino si sentono solo i cori degli atalantini. Era già praticamente vuota la Curva Primavera, dove sono assenti i tifosi dei gruppi organizzati.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-01-2020


24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Bagna cauda
Bagna cauda
1 anno fa

Uhh che contestazione tra tramezzini e prosecco.

Pedric
Pedric
1 anno fa

Ma il patacca, il pataccaro e con bin un caz saranno ancora fuori dallo stadio a contestare?

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
1 anno fa

Speriamo di leggere domani GD e i suoi cloni….

Belotti: “E’ stato umiliante. Chiediamo scusa a tutti”

La probabile formazione del Torino: riecco Lyanco, la sorpresa può essere Millico