Torino-Debrecen 3-0: il tabellino - Toro.it

Torino-Debrecen 3-0: il tabellino

di Francesco Vittonetto - 25 Luglio 2019

Torino-Debrecen, la diretta live del secondo turno preliminare di Europa League 2019/2020: formazioni, prepartita, risultato e tabellino della gara

E’ Torino-Debrecen la partita d’esordio del Torino nell’Europa League 2019/2020. Dopo cinque anni il Toro è tornato ufficialmente ad essere impegnato anche sul fronte europeo. La formazione ungherese ha già alle spalle due partite ufficiali avendo sconfitto, nel primo turno dei preliminari, gli albanesi del Kukesi. La partita inizia alle ore 21:00 e non sarà all’Olimpico Grande Torino, indisponibile per il rifacimento del terreno di gioco. Si giocherà invece allo stadio Giuseppe Moccagatta di Alessandria allestito per l’occasione con l’aggiunta, tra l’altro, di 2 mila seggiolini nella Curva Nord.

Torino-Debrecen 3-0: il tabellino

Marcatori: pt. 20′ Belotti rig. (T), 42′ Ansaldi (T), st. 45’+3 Zaza (T)

Ammoniti: pt. 28′ Varga (D), st. 8′ Pavkovics (D), 38′ Zaza (T)

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Baselli, Ansaldi; Falque (st. 30′ Lukic), Belotti, Berenguer (st. 35′ Zaza). A disp. Rosati, Lyanco, Singo, Rincon, Zaza, Millico. All. Mazzarri

Debrecen (4-1-4-1): Nagy; Kinyik (st. 29′ Kusnyr), Pavkovics, Szatmari, Ferenczi; Toszer; Szecsi, Trujic, Haris, Varga (st. 41′ Pinter); Zsori (st. 1′ Garba). A disp. Barna, Csoz, Damasdi, Kusnyr, Kosicky, Takacs. All. Herczeg

Arbitro: Jens Maae (DEN) / ass. Dahl-Skytte, IV uomo: Krogh

Torino-Debrecen: la cronaca in diretta

45’+5 Finisce qui! Il Toro batte 3-0 il Debrecen, ritorno tra sette giorni in Ungheria.

45’+4 Garba approfitta di un errore di Bremer e arriva a calciare dall’interno dell’area: palla fuori di poco.

45’+3 GOOOOOOOL DI ZAZA!! De Silvestri spizza sugli sviluppi di un corner, il lucano interviene in tuffo di testa e batte Nagy.

45′ Cinque minuti di recupero.

41′ SOSTITUZIONE nel Debrecen: dentro Pinter per Varga.

39′ Lukic premia il bell’inserimento di Zaza che calcia di prima col sinistro: palla a lato.

38′ Ammonito subito Zaza.

37′ Gran cross di Ansaldi, taglia Zaza che colpisce di testa ma manda sul fondo di nulla.

35′ SOSTITUZIONE per Mazzarri: dentro Zaza per Berenguer.

34′ Ansaldi sul secondo palo per Belotti che prova a girare in porta: palla fuori.

30′ SOSTITUZIONE anche nel Toro: dentro Lukic per Falque.

29′ Esce addirittura in barella il terzino ungherese. Dunque SOSTITUZIONE nel Debrecen, dentro Kusnyr.

27′ Kinyik, dopo aver fermato fallosamente (ma non per Maae) Ansaldi, viene a sua volta fermato dai crampi: il terzino resta a terra.

25′ Falque tocca dietro per Baselli che controlla e tira dal limite: alto.

23′ Palo clamoroso di Berenguer! Lo spagnolo combina bene con Iago e arriva solo davanti a Nagy: il portiere del Debrecen è miracoloso e devia sul legno il tiro del granata.

21′ Ansaldi incanta ancora sulla fascia: Kinyik finisce a gambe all’aria sul suo dribbling, poi l’argentino serve Berenguer che calcia a giro ma senza trovare l’incrocio per un nulla.

20′ Contropiede veloce del Debrecen: Toszer apre di prima per Varga che conclude al volo ma non trova la porta.

16′ Grande controllo di Szecsi che si infila tra Bremer e Nkoulou: l’esterno ungherese tenta poi il cambio di gioco a cercare Trujic, ma De Silvestri è bravo a rientrare e a mettere in fallo laterale.

13′ Duettano Meité e Baselli, l’8 tocca di prima per Falque che si inserisce con i tempi giusti in area: Nagy è attento e anticipa il 10 in uscita.

11′ Izzo riceve al limite dopo una serie di rimpalli e tenta il destro: palla ampiamente fuori.

8′ Ammonito Pavkovics per un fallaccio su Belotti a centrocampo: ha rischiato anche il rosso, il centrale del Debrecen.

7′ Varga si libera bene sulla destra e scappa in contropiede: è bravo Bremer ad entrare in scivolata e mettere in corner.

5′ Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina tenta il tiro ancora Ansaldi: Nagy blocca.

5′ Terzo angolo in pochi minuti per il Toro, che è ripartito bene.

1′ Ansaldi controlla e calcia subito, praticamente dal fondo: palla sul fondo questa volta.

1′ Si riparte! Batte il Toro.

SOSTITUZIONE nel Debrecen: fuori Zsori, dentro Garba. Sirigu, intanto, riprende regolarmente il suo posto tra i pali.

Sta intensificando il riscaldamento Antonio Rosati: il secondo portiere granata potrebbe prendere il posto di Sirigu, che ha un fastidio alla caviglia procuratosi nel riscaldamento. Tra qualche minuto si capirà quale sarà la scelta di Mazzarri. Nel Debrecen è invece pronto Garba.

SECONDO TEMPO

45’+1 Finisce qui il primo tempo: Toro avanti ad Alessandria per 2-0 sul Debrecen.

45′ Un minuto di recupero.

42′ GOOOOOOOOOL DEL TOROO! Ha segnato Ansaldi!! L’argentino scatta sulla sinistra sul filo del fuorigico, va sul fondo, entra in area e calcia malissimo tentando di mettere al centro: per fortuna sua, e dei granata, la palla termina in rete. Nagy piazzato male sul primo palo.

40′ Zsori attacca bene la profondità, riceve e serve l’accorrente Kinyik: il destro del terzino, all’ingresso in area, termina di centimetri alto sulla traversa.

39′ Ansaldi va via di classe sulla sinistra e centra: Belotti è contenuto bene da Pavkovics e non colpisce con forza, blocca Nagy.

38′ Piccola schermaglia tra Izzo e Zsori: l’ungherese protestava per un intervento precedente di Nkoulou ai suoi danni.

37′ Berenguer scaglia un fulmine dai trenta metri: Nagy osserva il pallone sfilare sul fondo.

36′ Toszer combina con Varga e riesce a mettere in mezzo un pallone insidioso, che scorre in area e termina in fallo laterale dalla parte opposta.

35′ Cross dalla trequarti di Varga, Bremer non è perfetto e regala un angolo al Debrecen.

33′ Ennesimo fallo commesso ai danni dei granata: questa volta Meité è stato fermato da Ferenczi in maniera vigorosa. Eloquente, il labiale di Mazzarri: “Non ammonisce mai”.

28′ Ammonito Varga, per una trattenuta plateale su Baselli, lanciato in ripartenza.

24′ Più che un break per dissetarsi, intanto, è andato in scena un giro di antizanzare sulla panchina granata: ad Alessandria è partita un’invasione.

23′ Qualche piccolo problema proprio per il 9 granata, che ha preso una brutta botta alla schiena.

20′ GOOOOOOOL DI BELOTTI! Destro forte e preciso del Gallo, che porta avanti i granata!

19′ CALCIO DI RIGORE PER IL TORO! Imbucata di Berenguer per Belotti che viene steso da Nagy in uscita.

18′ Azione insistita del Toro: Baselli finta il tiro poi imbuca col mancino per Falque, che però non aveva inteso l’idea del compagno. Il pallone sfila sul fondo.

15′ Bel cross di Falque dalla destra, Belotti manca l’impatto con la sfera: Nagy blocca in uscita.

11′ Toro in pieno controllo della gara fin qui: il primo pressing granata non ha finora lasciato respiro al Debrecen.

8′ Meité in verticale per Belotti che lascia il mancino a Falque dai venti metri: tiro fuori misura.

5′ Occasione clamorosa per il Toro! Falque serve Belotti su schema da calcio di punizione: il Gallo controlla e scarica dentro, ma Haris libera ad un metro dalla linea di porta, con Bremer che ha mancato l’impatto con la sfera.

2′ Punizione di Toszer, testa di Szatamari: debole, Sirigu blocca.

1′ Si parte! Calcio d’inizio battuto dal Debrecen, che attaccherà da destra a sinistra rispetto alla tribuna centrale.

Squadre in campo nel calore, emotivo e meteorologico, del “Moccagatta” di Alessandria. I capitani hanno effettuato il sorteggio del campo.

PRIMO TEMPO

Torino-Debrecen, prepartita

Giornata di sole ad Alessandria dove, alle 21, il Torino esordisce nell’edizione 2019/2020 di Europa League. Nei pressi dello stadio Moccagatta sono già presenti numerosi tifosi granata, alcuni dei quali in coda ai botteghini per acquistare gli ultimi biglietti ancora in vendita. Tra i tifosi presenti in tribuna per Torino-Debrecen c’è anche Alessandro Gazzi, ex centrocampista granata che è stato tra i protagonisti proprio dell’ultima cavalcata europea del Toro nella stagione 2014/2015. Una cavalcata terminata poi agli ottavi di finale contro lo Zenit San Pietroburgo e iniziata, proprio come in questa stagione, ai preliminari.

Torino-Debrecen, dove vederla in tv e in streaming

La sfida Torino-Debrecen sarà visibile in tv su Sky Sport 1 e Sky Sport Football e in streaming su Sky Go. La diretta web sarà disponibile su Toro.it

Torino-Debrecen: formazioni ufficiali

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Baselli, Ansaldi; Falque, Belotti, Berenguer. A disp. Rosati, Lyanco, Singo, Rincon, Lukic, Zaza, Millico. All. Mazzarri

Debrecen (4-1-4-1): Nagy; Kinyik, Pavkovics, Szatmari, Ferenczi; Toszer; Szecsi, Trujic, Haris, Varga; Zsori. A disp. Barna, Csoz, Damasdi, Garba, Kusnyr, Kosicky, Takacs. All. Herczeg

più nuovi più vecchi
Notificami
duca79
Utente
duca79

Complimenti ai ragazzi ed al mister!!! Queste sono da sempre partite che nascondono fregature: gambe imballate, poca lucidità, avversario chiuso a riccio… Nonostante le premesse, abbiamo giocato da squadra, dominando in maniera imbarazzante e sfiorando diversi gol: è vero che doveva andare proprio così visto il divario, ma è anche… Leggi il resto »

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Bene, buona la prima.
Avanti così .
Forza Toro!

michele-miva
Utente
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"

E non mi accontento…..