Ecco le scelte di Sinisa Mihajlovic e Massimiliano Allegri in vista della stracittadina in programma alle ore 15 al Grande Torino

La cornice migliore per un derby, il primo da quando lo stadio si chiama Grande Torino, che alle 15 vedrà di fronte Torino e Juventus. Il tecnico granata, Sinisa Mihajlovic, ha pochi dubbi ed è orientato a schierare la formazione tipo, mentre il bianconero Allegri, ancora con la difesa a quattro, ha scelto Cuadrado dal primo minuto. Panchina per Pjanic. Confermate le indiscrezioni sul Toro.

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Falque, Belotti, Ljajic. A disp. Padelli, Cucchietti, De Silvestri, Bovo, Ajeti, Moretti, Vives, Acquah, Lukic, Boyé, Maxi Lopez, Martinez. All. Mihajlovic.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Cuadrado, Higuain, Mandzukic. A disp. Neto, Audero, Evra, Benatia, Hernanes, Lemina, Asamoah, Pjanic, Dybala. All. Allegri.


23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Peter-Noster
Peter-Noster
5 anni fa

W Toro, Forza Granatieri!!!

graziano
graziano
5 anni fa

Uhm, Quadrado e non pianic, giocano scoperti anche loro. Lichsteiner e Sandro sono più bravi ad attaccare che a difendere, e così anche Zappacosta e soprattutto Barreca. Ma, speriamo che Ljaic torni ad aiutare in fase difensiva.

miva -15
miva -15
5 anni fa

Messaggio al mondo granata. Io ho questi giocatori e con questi me la gioco. Non abbiamo fisico giocheremo la palla. Poi Cairo a gennaio dovrà intervenire…..se no invece di giocare la palla, gireranno le palle

Mihajlovic con il dubbio Benassi, in sette al debutto nel derby

Torino-Juventus 1-3: il tabellino della partita