Torino, la probabile formazione contro l'Inter del 7 aprile 2018 - Toro.it

Torino, 3-4-1-2 o 4-3-3? Mazzarri comunica oggi il modulo

di Valentino Della Casa - 8 Aprile 2018

Torino, la probabile formazione contro l’Inter / Mazzarri non ha ancora deciso: aspetta notizie sull’Inter. Ballottaggio Acquah-Moretti: in base a chi gioca, si cambia modulo. Ljajic verso la conferma

Questa volta i dubbi sono tanti. Ma è lo stesso Mazzarri ad averne. Sia chiaro, la probabile formazione del Torino per la sfida contro l’Inter di domani (ore 12.30), e i dubbi a essa relativi, non sono per mancanza di capacità dell’allenatore. No, Mazzarri ha comunicato alla squadra di volersi prendere qualche ora in più per decidere, in base alle indiscrezioni che potrà eventualmente raccogliere sulla squadra di Spalletti. Una partita a scacchi a distanza, con due moduli provati (il 3-4-1-2 e il 4-3-3) e la capacità di essere veramente camaleontici, anche in brevissimo tempo. Di turnover, in generale, ce ne sarà molto poco: la squadra sta piuttosto bene, e le valutazioni di queste ore riguardano proprio lo schieramenteo tattico da adottare al “Grande Torino”.

Torino, la probabile formazione: in difesa rientra Nkoulou. Moretti in bilico contro l’Inter

I dubbi, quindi, riguardano principalmente la difesa. Tre centrali, o linea a quattro, da schierare davanti a Sirigu? Su questo si imperniano tutti i ragionamenti di Mazzarri per la formazione in vista di Torino-Inter, anche se qualche certezza si ha già. Per esempio, tornerà Nkoulou (ha recuperato, sta bene), e non verrà mandato in panchina Burdisso. E Moretti? Il centrale non è in ballottaggio con Bonifazi (deve trovare poco per volta la forma, avrà altre occasioni per scendere in campo), bensì con Afiyie Acquah, nell’ottica di quei cambiamenti possibili che si dicevano. Sugli esterni, invece, ancora De Silvestri e Ansaldi sono in vantaggio per una maglia da titolare: Barreca avrà un’occasione probabilmente a gara in corso, mentre Molinaro sta meglio, ma con un minutaggio ridotto.

Probabile formazione Torino: Baselli e Obi sono pronti per l’Inter. Ljajic giocherà

Se non dovesse giocare Moretti, e se quindi dovesse essere considerato il passaggio al 4-3-3, allora Acquah giocherà al centro, nella posizione di Rincon (squalificato per domani). Altrimenti, il ghanese finirà in panchina: Baselli e Obi partiranno dal primo minuto, per dare dinamismo, qualità, ma, soprattutto nel caso del nigeriano, anche sostanza alla linea mediana. In attacco, invece, dubbi non ce ne sono: Ljajic sta troppo bene per essere accantonato, e in partite come queste potrebbe esaltarsi ulteriormente; Falque e Belotti, tornato il Gallo di una volta, sono imprescindibili. Anche se stanchi. Dal 1′ non si cambia: il serbo agirà da trequartista o partirà da sinista, con la licenza di cambiare posizione a seconda delle necessità.

Probabile formazione Torino (3-4-1-2): Sirigu; Nkoulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Baselli, Obi, Ansaldi; Ljajic; Falque, Belotti. A disp. Ichazo, Milinkovic-Savic, Bonifazi, Barreca, Molinaro, Acquah, Valdifiori, Edera, Berenguer. All. Mazzarri
Squalificato: Rincon
Indisponibili: Lyanco, Niang

16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
P@t71
P@t71
2 anni fa

Grandissimo Sirigu!!!

#cairovattene subito!

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (Gianky1969)
2 anni fa

Comunicato il modulo: gioca Adem.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (Gianky1969)
2 anni fa

All’andata quell’incapace di Sinisa andò a Milano cosi:
Sirigu
Ansaldi Burdisso Cucù DeSi
Baselli Rincon Obi
Ljajic Belotti Falque

Dopo sta nottata, vediamo la genialata.