La probabile formazione della Roma contro il Torino / Ampio turnover per Fonseca: sulla trequarti riposa Mkhitaryan, al suo posto Carles Perez al fianco di Pedro

Il turno di Europa League ha portato in dote alla Roma di Fonseca il passaggio in semifinale e la consapevolezza di poter ambire a qualcosa in più anche in termini di classifica e campionato. Ma gli strascichi, dal punto di vista fisico, non sono irrilevanti e contro il Torino Fonseca dovrà necessariamente dosare le forze, soprattutto considerando anche il turno infrasettimanale con l’Atalanta. Un compito non semplice per i tecnico della Roma che dovrà anche far fronte alle numerose assenze. Dopo il giallo rimediato contro il Bologna, infatti, Lorenzo Pellegrini sarà costretto ad un turno di stop per squalifica mentre tra gli infortunati continuano ad essere out Zaniolo, Kumbulla e Smalling a cui si aggiungono El Shaarawy e Spinazzola.

La probabile formazione della Roma contro il Torino

Dovrà dunque fare di necessità virtù, Fonseca, che non rinuncerà comunque a schierare un 11 offensivo che possa garantirgli “l’ambizione di battere il Torino“, come ha dichiarato in conferenza stampa. Avanti dunque conil 3-4-2-1 con Pau Lopez tra i pali e il terzetto difensivo composto da Fazio, Cristante e Ibanez. Sugli esterni, invece, agiranno Reynolds e Bruno Peres che ritroverà così la maglia granata. L’assenza in Europa League, infatti, lo rende favorito su Calafiori, fisicamente non ancora al top, che partirà dalla panchina.

Al centro, invece, saranno Veretout e Villar a completare la mediana giallorrossa. In attacco il dubbio riguarda invece il fulcro offensivo della Roma: Dzeko o Borja Mayoral? Il ballottaggio sembra vincerlo lo spagnolo, con il compagno di squadra che potrebbe riposare proprio in vista del turno infrasettimanale contro l’Atlanta. Dietro, agiranno invece Perez e Pedro con Mkhitaryan pronto a subentrare. Di seguito, la probabile formazione della Roma contro il Torino.

La probabile formazione della Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Fazio, Cristante, Ibanez; Reynolds, Villar, Veretout, Bruno Peres; Carles Perez, Pedro, Mayoral. A disp. Fuzato, Mirante, Karsdrop, Jesus, Santon, Mancini, Calafiori, Pastore, Diawara, Mkhitaryan, Dzeko. All. Fonseca
Indisponibili: Zaniolo, Kumbulla, El Shaarawy, Spinazzola, Smalling,
Squalificati: Pellegrini

Bruno Peres, Roma
Bruno Peres, Roma

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-04-2021


Torino, in porta ancora Milinkovic-Savic, Nkoulou può tornare titolare

Torino-Roma, i convocati: tornano Lyanco e Singo